ROBERTO BOSCAGLIA

«Se perdo sto male. La mentalità
è quella di vincerle tutte»

«Se perdo sto male. La mentalità è quella di vincerle tutte»



Roberto Boscaglia è il nuovo allenatore del Palermo

Il tecnico di Gela, dalla conferenza stampa di presentazione allo stadio "Renzo Barbera", ha parlato dei dissapori con l'Entella che hanno portato al divorzio per poi soffermarsi sulla mentalità che dovrà infondere alla squadra rosanero:

 

«In tutti i matrimoni possono esserci momenti difficili e dissapori. Ovviamente il Palermo c'ha messo del suo, anche se con la società dell'Entella in alcuni punti non ci siamo trovati».

 

GIOCATORI

«Un allenatore conosce bene i calciatori quando li allena. Quindi voglio parlare con loro prima. Ho parlato con la società e loro sanno di cosa ho bisogno e qual è il mio modo di lavorare». 

 

MENTALITÀ

«Non posso pensare ai play off o alla promozione. Devo pensare subito alla prima partita e a vincerla, perché sarà la più importante della nostra vita: obiettivo sarà guardare partita dopo partita. Sarà così anche dal punto di vista tattico: cercare di fare gol e vincere le partite, questo il nostro motto. Il contratto biennale fa intendere quale sarà il progetto della società, ci sono altre squadre forti. Ma io voglio vincere tutte le partite, se non vinco sto male: non sarà possibile vincerle tutte ma la mentalità deve essere questa».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *