CONFERENZA STAMPA

Boscaglia: «Nel dubbio si
fischia contro di noi»

Boscaglia: «Nel dubbio si fischia contro di noi»



 

Intervenuto in conferenza stampa, Roberto Boscaglia ha parlato della partita e del risultato ottenuto: 

 

“Di Almici è sicuramente una distorsione, ora non saprei dire l'entità. Vedremo nei prossimi giorni. Sulla partita ho poco da dire. Loro sono venuti a fare ostruzionismo: non so come su quel rimpallo la palla sia andata sotto l'incrocio. Abbiamo reagito anche bene. Alla squadra ho poco da dire, solo che bisogna essere più cinici sotto porta. Poi ci sono un paio di episodi che non mi sono andati giù a partire dai due rigori netti, in uno ci hanno messo anche fuori causa Rauti. La cosa che però mi ha dato più fastidio è che si è perso troppo tempo nei cambi e ci sono stati solo 5 minuti di recupero, qua l'arbitro non si è fatto rispettare”.

 

GOL SUBITI

“Se noi valutiamo le situazioni da gol vediamo come nel primo siamo messi bene e c'è un rimpallo. Sul secondo c'è un errore in cui il difensore deve scappare indietro prima. Sul terzo ci sta che uno di quasi 2 metri va a staccare, il problema è come prendono la punizione. Di contro c'è una grande reazione di una squadra che non voleva assolutamente perdere. Ma noi vogliamo il nostro, qua nel dubbio si fischia a favore dell'avversario”.

 

DUE PUNTE

“Le due punte? E' un'arma in più. I due attaccanti insieme possono giocare, ma ci sono partite e partite”.





4 commenti

  1. Palermoforever? 52 giorni fa

    E finiscila! E pensa, piuttosto, a farla giocare decentemente questa squadra! Sempre a piagnucolare e a lamentarti, mai un'autocritica ...

  2. Tifo solo rosanero 53 giorni fa

    Filippo ti ricordo che di fronte la Viterbese c'era un'altra di serie C e pure neopromossa ma vai a tifare squadre nordiche a strisce che di pseudotifosi non ne occorrono

  3. Michelangelo 53 giorni fa

    Quello che non capisco è perché si giochi sempre con lo stesso modulo ,io credo che boscaglia con i giocatori che si ritrova ,abbia molte alternative di cambiare modulo a partita in corso ,perché sempre col 4-2-3-1

  4. Filippo 53 giorni fa

    Boscaglia adesso ci stiamo stancando. Ti ricordo che avevamo di fronte la viterbese non la juventus. Dovevamo vincere facile. Adesso non ci sono piu scuse.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *