Beppe Accardi: "Il problema del Palermo è a centrocampo. Cambiare allenatore? Vuol dire fallire" - Forza Palermo Calcio Giornale

Beppe Accardi: "Il problema del Palermo è a centrocampo. Cambiare allenatore? Vuol dire fallire"




Questa sera sarà una partita delicata sia per il Cagliari che per il Palermo, soprattutto per quanto riguarda la zona salvezza. Sul match di oggi si è pronunciato l'operatore di mercato Beppe Accardi, agente, tra gli altri, di Carlos Embalo, intervenuto ai microfoni di Tutto Mercato Web. "Il Palermo deve trovare i giusti equilibri, dal Cagliari ci aspettava qualcosa di più perché ha dato seguito al campionato vinto lo scorso anno e forse qualche problema ce l'ha. Panchine bollenti? Mi auguro che nessuna delle due squadre cambi l'allenatore. Quando cambi non è mai bello. Reja è un uomo di esperienza, sia lui che Ballardini farebbero bene in qualsiasi squadra. Leggo attacchi alla difesa del Palermo, ma i problemi sono a centrocampo e ho la sensazione che i centrocampisti si nascondano. Per me il problema più grosso del Palermo è a centrocampo, forse i calciatori sentono troppo le pressioni e la palla scotta". Infine, qualche battuta su De Zerbi, che ha subìto dei risultati troppo pesanti: "Ha cambiato i ritmi di allenamento e quando fai queste modifiche hai dei benefici e poi ci sono dei cali fisiologici. Deve trovare l'equilibrio giusto. Ma queste sono cose fisiologiche. Non sono mai per i cambi, perché cambiare significa fallire. Sono per la continuità del proprio progetto".  






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *