CALCIO ESTERO

Belgio, scandalo nella massima
serie. Arresti e perquisizioni

Belgio, scandalo nella massima serie. Arresti e perquisizioni

Scandalo nel mondo del calcio in Belgio: da questa mattina sono iniziate delle perquisizioni in alcune sedi dl club della Serie A belga tra cui Genk, Anderlecht, Bruges e Standard Liegi.

 

Le accuse della procura federale sono di riciclaggio e corruzione. Sono state effettuate anche 13 perquisizioni all’estero su richiesta della magistratura.

Sono finiti in arresto l’allenatore del Bruges, Ivan Leko, di un ex dirigente dell'Anderlecht, Herman Van Holsbeeck e degli arbitri Bart Vertenten e Sabastian Delferioere. La federazione belga ha definito «inquietante per l'immagine del calcio belga» questo scandalo.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *