CRISI NERA

Niente ricapitalizzazione, il
Bari vicino al fallimento

Niente ricapitalizzazione, il Bari vicino al fallimento

Crisi sempre più profonda per il Bari. Dopo il rifiuto di Paparesta alla ricapitalizzazione necessaria per evitare il fallimento, in mattinata, come riporta il Corriere del Mezzogiorno, sono arrivate anche le dimissioni di Francesco Biga, avvocato e consigliere di amministrazione del club; oggi si deciderà il destino dei galletti: qualora non arrivasse la ricapitalizzazione in soldi reali entro la fine della giornata, la società biancorossa dovrà dichiarare fallimento e, con ogni probabilità, ripartire dalla serie D.  






2 commenti

  1. Tom 6 giorni fa

    Caro Foschi, come un corvo adesso punta qualche giocatore del Bari che farebbe piu che comodo alla nostra cause, tanti bei nomi da prendere

  2. Rosa La Postrofo 6 giorni fa

    Eppure c'era chi pronosticava il Bari promosso sicuramente ed esempio di sana gestione. Mi sfugge il nick, qualcosa mi sovviene, si tratta di un grande intenditore. Non solo di calcio, anche di vini e di raffinatezze culinarie. Na specie di Brera va' jajajajajajaja sempre a parrare ri pizzette ri Ganci, ottimo rapporto qualità/prezzo jajajajajajajaja

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *