RASSEGNA STAMPA

GDS - Il pubblico allo stadio
Barbera diciotto mesi dopo

GDS - Il pubblico allo stadio Barbera diciotto mesi dopo

Sono passati ben diciotto mesi da quel Palermo-Nola di Serie D che ha di fatto chiuso le porte del "Barbera" ai tifosi. Certo, la lotta al Covid non è terminata e le norme per assistere agli eventi sportivi restano rigorose, ma tornare a sentire le voci (e le imprecazioni) dei tifosi rosanero avrà oggi tutto un altro sapore. La capienza massima sarà di 8750 spettatori, ma per diversi motivi non sarà raggiunta. Tanto per fare degli esempi, per molti palermitani questo weekend rappresenta l'/

    /timo disponibile per le ferie, d'altra parte i gruppi delle tifoserie organizzate non entreranno per protesta.

    L'iniziativa del Palermo, che prevedeva un biglietto gratis a chi decideva di vaccinarsi allo stadio, non ha avuto numeri clamorosi: sappiamo con certezza che sono stati staccati circa 150 biglietti omaggio. Ai tifosi che hanno ricevuto il biglietto, tuttavia, servirà anche presentarsi con il certificato del tampone negativo entro le 48 ore dall'inizio della partita. Dunque, per tutta una serie di motivi sarà difficile aspettarsi grande pubblico oggi, ma resta già un segnale importante.





2 commenti

  1. Aggregazione galattica lame rotanti 29 giorni fa

    Entusiasmo alle stelle, un tifo roboante alla duemilacentesima potenza!

  2. Osservatore 29 giorni fa

    Segnale importante? Poco più di duemila spettatori su potenziali quasi novemila? Sì, certo. Un bel flop, infatti. Se i numeri non sono un'opinione.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *