CONFERENZA STAMPA

Baldini: «Il Palermo sa la sua
forza. Playoff da vincere»

Baldini: «Il Palermo sa la sua forza. Playoff da vincere»



 


Mister Baldini ha parlato in conferenza stampa dopo la brillante vittoria del Palermo contro il Bari, che consente ai rosanero di essere la terza ma anche la miglior terza a livello nazionale. Queste le parole di Baldini:

 

"La cosa più confortante è che quando sono entrati quei ragazzi che durante l'anno non hanno avuto molte occasioni come Fella, Damiani e Silipo, non sono rimasti a guardare ma hanno cercato di difendere e anche di attaccare. L'ho detto ai ragazzi: quando abbiamo fatto quei tre pareggi, non avevamo questo carattere. Oggi siamo una squadra, anche grazie a questi tre pareggi.

 

I ragazzi hanno una partita con puntiglio. Il Bari era sicuramente in festa, ma non avranno gradito di perdere davanti a 25mila spettatori. Abbiamo fatto due gol e soprattutto non ne abbiamo presi, il che è un segnale di grande autostima".

 

AUTOSTIMA
"Tutti i ragazzi hanno una grande autostima, chi è entrato lo ha fatto con spessore. Tutti vogliono dimostrare di essere dei giocatori importanti, al di là dei tre punti. Siamo terzi e soprattutto la miglior terza a livello nazionale. I ragazzi hanno capito di dovere metterci l'anima, anche quando giocano solo cinque minuti".

 

ADESSO FESTEGGIAMO NOI
"Il Bari ha stravinto il campionato e ha meritato. La prossima festa però deve essere la nostra. Non è essere presuntuosi, ma significa avere un sogno. Faremo valere la nostra squadra".

 

BRUNORI
"Brunori lo abbiamo tolto perché era diffidato. Tutti i ragazzi sono stati bravissimi.

 

Poi, certo, possiamo migliorare ovunque. Faremo solo un giorno alla settimana di riposo. Ora dovremo lavorare tanto ma tanto tanto".

 

"Volevo dare una mano alla squadra, ma desso proverò a dare una mano alla squadra per realizzare questo sogno".

 

EFFETTO POTENZA
"A Potenza è scattato qualcosa di diverso, perché ho fatto qualcosa di diverso. Ho avuto la società dalla mia parte e questo è stato fondamentale per rendere i ragazzi consapevoli delle loro responsabilità. Ora sono persone più serene".


ACCARDI
"Accardi se lo merita per come lavora, per come ama questa squadra. Anche quando sta fuori, si comporta da vero capitano. Da palermitano sente tantissimo questa maglia, anche se in certi momenti non era al massimo della forma".

 

EQUILIBRI
"Quando la squadra riesce a star corta, può giocare nei venti metri e a tenere le distanze. Abbiamo lavorato tanto su questo problema, adesso i ragazzi hanno trovato i giusti equilibri. Non prendiamo gol da diverso tempo.
Marconi ha preso una tacchettata a livello del ginocchio, ma fa niente".

 

CRIVELLO
"Crivello ha fatto una grande partita, di grande attenzione. Non è un calciatore che scopriamo oggi, per me è tra i titolari".

 

FELLA
"Anche Fella oggi è stato bravo, aiutando tanto il centrocampo e recuperando diversi palloni. Per lui non era facile giocare 90 minuti, perché non li aveva mai fatti, ma ha tenuto bene".





22 commenti

  1. Nero 51 giorni fa

    Il pappagallismo senza r è solo una delle devianze di questo INCIVILE

  2. Agg egazione galattica lame otanti 51 giorni fa

    ChiNonSa, il noto Direttore del Museo delle Ingiurie, scrive quanto segue: ‘‘E’evidente che questo INCIVILE è il capo banco, l’ispiatoe di elementi incivili che lo emulano insultando pesantemente, cosa che fa pai pai l’INCIVILE ispiatoe. in lingua tisky tosky ma sempe insulti sono, è evidente.‘‘

  3. Nero 52 giorni fa

    E’evidente che questo INCIVILE è il capo branco, l’ispiratore di elementi incivili che lo emulano insultando pesantemente, cosa che fa pari pari l’INCIVILE ispiratore. in lingua tisky tosky ma sempre insulti sono, è evidente.

  4. Agg egazione galattica lame otanti 54 giorni fa

    Come è evidente, e non, come scrive ChiNonSa, ''come é evidente''. #non.ci.siamo

  5. Nero 61 giorni fa

    Non ci sono ingiurie quando si addita un INCIVILE impegnato nella sua ossessiva ricerca dell'INCIVILTA'. Dov'è l'ingiuria nel fare ciò? Chi si comporta da INCIVILE va denunciato. E' un dovere morale. Al contrario questo INCIVILE con il suo disturbo provocatorio e reiterato è egli stesso un ingiuria vivente. Un insulto incarnato, visto che ogni sua virgola è un insulto al PALERMO, ai suoi tifosi e a Mirri non avendo egli NULLA da opinare, come é evidente. E' solare, palese. Nonostante questo egli continua ossessivamente a disturbare e a provocare. Chiunque lo vede.

  6. Agg egazione galattica lame otanti 61 giorni fa

    HomenNomen.Da.Egli.ChiNonSa, noto Direttore del Museo delle Ingiurie, scrive quanto segue: ''.. Ma propendo per la prima ipotesi e cioè che sia solo voglia di DISTURBARE, DILEGGIARE, PROVOCARE, INSULTARE e INSOLENTIRE'. Non vi è chi non veda che siamo davanti ad un soggetto estremamente INCIVILE oltre che temibile e pericoloso, non necessariamente ottuso. La sostanza non cambia comunque: Tale soggetto si distingue infatti per INCIVILTA' essendo volutamente e ripetutamente provocatorio.''

  7. nero 61 giorni fa

    L'INCIVILE menzognero è anche in malafede riportando (sempre a martello e inutilmente) solo ciò che gli conviene. La frase che egli riporta mancava della seguente chiosa finale: '... Ma propendo per la prima ipotesi e cioè che sia solo voglia di DISTURBARE, DILEGGIARE, PROVOCARE, INSULTARE e INSOLENTIRE'. Non vi è chi non veda che siamo davanti ad un soggetto estremamente INCIVILE oltre che temibile e pericoloso, non necessariamente ottuso. La sostanza non cambia comunque: Tale soggetto si distingue infatti per INCIVILTA' essendo volutamente e ripetutamente provocatorio.

  8. Nero 62 giorni fa

    Dove sono le ingiurie che evoca ‘adire alle vie legali’ ‘a chi verrebbe conseguito il titolo’e ‘pressapochismo’? Evidenziare l’INCIVILTA’ di un TEPPISTA che disturba provoca dileggia e diffonde MENZOGNE non è insultare. E’un DOVERE che la redazione dovrebbe apprezzare. E anche la Polizia Postale dovrebbe dare un’occhiata. L’insultatore vivente è lui. È un soggetto molto pericoloso, che fa uso di minacce.

  9. Agg egazione galattica lame otanti 62 giorni fa

    HomenNomen-ChiNonSa, noto Direttore del Museo delle Ingiurie, esterna così: 'Ripetere a martello le stesse idiozie più volte, oltre a essere manifestazione conclamata di INCIVILTA', TEPPISMO, spamming provocatorio e quant'altro di deteriore possa mettere in atto un INCIVILE che fa un uso scorretto della libertà di espressione e dell'uso di una bacheca pubblica dove molte persone sono impedite dal parlare di calcio per colpa di questo INCIVILE, è anche indice di ottundimento mentale.''

  10. Nero 62 giorni fa

    Indicare l'INCIVILTA' altrui non è blabla, è un dovere morale. Ripetere a martello le stesse idiozie più volte, oltre a essere manifestazione conclamata di INCIVILTA', TEPPISMO, spamming provocatorio e quant'altro di deteriore possa mettere in atto un INCIVILE che fa un uso scorretto della libertà di espressione e dell'uso di una bacheca pubblica dove molte persone sono impedite dal parlare di calcio per colpa di questo INCIVILE, è anche indice di ottundimento mentale. Ma propendo per la prima ipotesi e cioè che sia solo voglia di DISTURBARE, DILEGGiARE, PROVOCARE, INSULTARE e INSOLENTIRE

  11. Agg egazione galattica lame otanti 63 giorni fa

    Aldilà del solito blabla di ChiNonSa, dicevo appunto che il Poeta, in effetti, ci ha già indicato il possibile futuro nome della Cuorappartenziese-Liquidense per i prossimi campionati in Terza Categoria, dopo il doveroso ridimensionamento che inizierà al termine del calcio giuocato umoristicamente ai play off: Ballclose Geberit FC, suggerendo in tal guisa il naturale ''sforzor'' di frassichiana memoria. #viale.del.cannolo.spurio

  12. Nero 63 giorni fa

    Meschinità augurare al PALERMO la sconfitta ai play off. Siamo abituati al TEPPISMO di questo INCIVILE che non esprime opinioni ma INSULTA, pretende di non essere disturbato e si lamenta che gli altri confutino le sue esternazioni non riconoscendole come opinioni, ma come vergognose provocazioni (cosa che evidentemente sono). Non vi è soggetto più menzognero, più insultante, più INCIVILE di questo INCIVILE che da quattro anni devasta questo sito, inneggiando al delirio di quell'altro INCIVILE ancora più insultante del suo giannizzero. #senzavergogna

  13. Agg egazione galattica lame otanti 64 giorni fa

    Il Poeta, in effetti, ci ha già indicato il possibile futuro nome della Cuorappartenziese-Liquidense per i prossimi campionati in Terza Categoria, dopo il doveroso ridimensionamento che inizierà al termine del calcio giuocato umoristicamente ai play off: Ballclose Geberit FC, suggerendo in tal guisa il naturale ''sforzor'' di frassichiana memoria. #viale.del.cannolo.spurio

  14. Bugia 64 giorni fa

    I progressi di questa società e squadra sono evidenti. Solo @saLamelecchi, con il salame della disonestà intellettuale spalmato sugli occhi, non li vuole vedere.

  15. Nero 64 giorni fa

    Florilegio di commenti di genuino sostegno ai colori rosanero. I conti si fanno SOLO alla fine, come sempre. Stona solo l’INCIVILE dileggio (come ogni giorno, più volte al giorno, da 4 anni) del più menzognero dei commentatori che non ha NULLA da dire se non insultare il PALERMO, i suoi tifosi e Mirri. Il suo rigurgito è un’autentica ennesima irricevibile provocazione. In quanto a dichiarazioni si vada a leggere quelle del suo padrone defunto. Lasci perdere quelle di Mirri.

  16. Giovanni B 65 giorni fa

    Mister Baldini: ''BRUNORI LO ABBIAMO TOLTO PERCHE' ERA DIFFIDATO''. Ed ha ragione da vendere l'allenatore a essere preoccupato per la diffida del giocatore. Questo perché l'attaccante per l'occasione di un gol segnato si è tolto la maglia sbattendola a terra per festeggiare con i tifosi. Mah!!! Brunori (così come tanti altri calciatori) dovrebbe spiegare che sensazione prova dopo aver fatto un gol a togliersi la maglia buttandola sull'erba (non vorrei dire: dispregio!), beccandosi poi il cartellino giallo da parte dell’arbitro. Per me c'è l'illogicità più completa!!!

  17. Giovanni B 65 giorni fa

    Troppa euforia Mister Baldini, restiamo umili e con i piedi per terra che è meglio! Se per caso una Metropoli come Palermo riuscisse a conquistare una serie B tutto di guadagnato. Tenga però sempre presente, durante i play-off, le dichiarazioni del suo collega Mancini che andava dicendo in ''lungo e in largo'': Supereremo Macedonia (ce l'hanno fatta degustare a noi) e Portogallo e probabilmente vinceremo anche il Mondiale. Sappiamo però com’è andata a finire. Piedi per terra, mi raccomando e in bocca al lupo!!!

  18. Bugia 65 giorni fa

    Immagino che i vari invertebrati che, puntuali ad ogni sconfitta, strisciano su questo sito oggi non commenteranno...che goduria... Vorrei essere dentro lo spogliatoio per dire ai ragazzi: adesso, lavorare.. lavorare, a testa bassa, con rabbia e determinazione. Forza ragazzi!

  19. Bugia 65 giorni fa

    Baldini, alla faccia di chi lo ha indegnamente criticato, ha trasformato in realtà la squadra. Spero resti a lungo, è una persona che oltre a insegnare calcio, insegna vita, sempre un piacere ascoltarlo e.. pazienza se ogni tanto sbrocca..(si vede che ci tiene)

  20. Agg egazione galattica lame otanti 66 giorni fa

    La vittoria fuori casa contro la Regina di Terza Categoria dimostra quanto sia meritata la promozione in Serie A promessa dal Pr. Tifoso in Gradinata sotto la Pioggia con matematica certezza, raggiunta dopo un metafisico filotto che teletrasporta la Cuorappartenenziese-Liquidense nell’olimpo dello sport, e presto nelle coppe europee. Si dimostra come le forze autoctone siano in grado di prescindere dal mero denaro, e che i risultati si raggiungano vieppiù con gli slogan pubblicitari Cuore Appartenenza Etceterità. In città i festeggiamenti delle decine di tifosi impazzano. #ci.siamo

  21. Bugia 66 giorni fa

    Baldini ha dimostrato amore per i nostri colori. Grazie Silvio.

  22. Bugia 66 giorni fa

    Adesso i tifosi devono fare la loro parte. Facciamo sentire la spinta di tutta la città. Il Barbera deve tornare ad essere una bolgia.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *