TERREMOTO IN B

Balata: «Palermo, danni gravi
Adesso finiamo il campionato»

Balata: «Palermo, danni gravi. Adesso finiamo il campionato»



 

In occasione della conferenza "Il calcio che vogliamo", il presidente della Lega B Mauro Balata ha parlato della situazione della Serie B dopo il terremoto arrivata dalla sentenza del TFN e la decisione della Lega di andare avanti coi playoff escludendo i playout:

 

«Se non si è in grado di far funzionare il sistema lo si affida ad altri, sono una persona umile che si batte per la trasprenza e la legalità. Secondo me, fatti che iniziano tre stagioni prima dovevano essere gestiti in maniera diversa. Il calcio deve ristrutturarsi, ripartire, avere maggiore sostenibilità e credibilità. Quando abbiamo preso quelle decisione (B a 19, ndr) siamo entrati in un girone infernale, ma almeno noi la nostra riforma l’abbiamo fatta. C’erano delle regole che disciplinavano i ripescaggi, ma queste regole avevano creato un contenzioso schizzofrenico».

 

SUL PALERMO

«Stiamo cercando di strutturare di un sistema di regole di più facile applicabilità, servono però anche tempi certi dalla giustizia sportiva. Dopo una stagione vissuta in maniera serena, ora ci troviamo trascinati improvvisamente in una vicenda che, leggendo le carte e la decisione arrivata ieri mentre eravamo in Consiglio. Sono fatti che riguardano i 3 anni precedenti, anche molto gravi. Abbiamo programmato una stagione, ora dobbiamo chiudere il campionato».






11 commenti

  1. robin hood 10 giorni fa

    Basta dire che in quella poltrona la messo Il traffichino di lotito

  2. Daniele 10 giorni fa

    Non so se questo post passerà, ma caro balatone, ti rassi na sputazzata no chicchiriddu. E poi festeggerei l'arresto di Zompalesto e la sua cricca. Non fare i play out estromettendo il foggia è il piu grande scandalo della storia della B.

  3. Yes 10 giorni fa

    Il campionato deve continuare con il Palermo dentro, testina!!!! Voi non potete rendere esecutiva la decisione di primo grado, testina!!!! Stai assecondando interessi di parte!!!!!

  4. Tony 10 giorni fa

    Concordo con cugino catanese, questi sono gli stessi che questa estate hanno deciso arbitrariamente di non fare i ripescaggi. Solo che non essendo coinvolti non si è lamentato nessuno, anzi a Foschi e zamparini conveniva perché pigliavano più soldi. Balata avi ma facci i balata, perché non denuncia chi ha certificato i bilanci del Palermo? Perché sta decisione arriva ora dopo tre anni??

  5. stefano 10 giorni fa

    Questo signore tira fuori una cascata di parole vuote per non dire nulla. ma non si vergogna? Non basteranno le scuse di tutta la classe dirigente di lega e company, per azzerare il danno fatto al ns.Palermo....spero vivamente che questo signore, insieme ai suoi degni compari, abbia a subire una punizione esemplare e che gli venga strappata la poltrona da sotto il sedere....che vada a zappare!

  6. Uno, Nessuno e Centomila 10 giorni fa

    Squallido.

  7. Yes 10 giorni fa

    Vergogna non ne avete. Gli stessi della scorsa estate. Il campionato non è cosa vostra!!! Gravina dove sei?

  8. Cugino Catanese 10 giorni fa

    @Yes, Balata è inqualificabile da molto tempo. Ma fino a quest'estate per voi era qualificabilissimo... 19 squadre unite, non è bello quando le squadre ti si uniscono contro, vero ?

  9. Roberto 10 giorni fa

    Facci ibalatuni!

  10. Mic 10 giorni fa

    Oltre che ipocrita e in malafede il Sig. Balata e' un incapace e non degno di mantenere la poltrona che ha, lasci il privilegio (perché di questo si tratta) ad altri che abbiano almeno coscienza, professionalità e buon senso. Balata vada a lavorare. Le auguro di essere perseguito e anche un po' perseguitato.

  11. Yes 10 giorni fa

    Sei inqualificabile

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *