PRESIDENTE LEGA B

Balata: «Palermo? Aspettiamo
notizie certe sulla cessione»

Balata: «Palermo? Aspettiamo notizie certe sulla cessione»



 

Sulla vicenda del Palermo resta vigile il presidente della Lega B, Mauro Balata, costantemente in contatto con le istituzioni locali e con i vertici del calcio italiano per cercare di tenere sotto controllo proprio la situazione del club rosanero, adesso in mano a Daniela De Angeli col contributo della famiglia Mirri e la responsabilità di Rino Foschi:

 

«Non sono né amministratore né proprietario del Palermo - ha spiegato -. Ma sono impegnato affinché si possa capire quale sarà la destinazione che avrà questa società che rappresenta un territorio importantissimo e una tifoseria appassionata e incredibile. Io ho già attivato più volte comunicazioni attraverso la Lega nei limiti di ciò che possiamo fare per avere trasparenza e lealtà che è quello che noi chiediamo a tutte le nostre società. Quello che posso fare è vigilare. Avete notato che la precedente proprietà, la fantomatica proprietà inglese, non c'è più. Adesso stiamo aspettando di avere notizie certe. Io sono impegnato come Lega assieme alla Figc, al sindaco di Palermo e alle istituzioni per capire in maniera certa e trasparente quale sarà la nuova proprietà. La società va tutelata anche per i dipendenti».


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

 

ALTRI ARTICOLI

 
 

• PALERMO-MIRRI, IL COMUNICATO DELLA SOCIETÀ

 

• Accardi: «Gruppo importante pronto a rilevare il Palermo»

 

• Palermo, quella sublime corrispondenza di amorosi sensi






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *