IL FORO

Avvocati Palermo: «Inconcepibile
l'esito sembra già scritto»

Avvocati Palermo: «Inconcepibile, l'esito sembra già scritto»



Anche l’avvocatura palermitana considera “anomalo e inconcepibile” quanto sta accadendo al Palermo calcio.

Intervistato da La Gazzetta dello Sport - Giuseppe Di Stefano presidente dell’Ordine degli Avvocati di Palermo - afferma.

 

La nostra cultura giuridica ci dice che davanti a una sentenza di primo grado va attesa quella di secondo, altrimenti la situazione diventa irreversibile. Far disputare i playoff pone una condizione di irreversibilità e lascia il sospetto che l’appello alla Corte Federale abbia un esito già scritto.

 

Continua…

Stiamo parlando delle basi del diritto che vengono stravolte. Anche nell’ordinamento ordinario. Se viene stabilita la demolizione di un immobile, davanti a un ricorso, la Corte d’Appello sospende la sentenza in via cautelare, proprio perché se l’immobile venisse demolito prima dell’appello, dove può essere sovvertito il verdetto di primo grado, la condizione diverrebbe irreversibile.

 

Gli fa eco il penalista Enrico Tignini:

È evidente che c’è una stortura. Davanti a un primo grado, permane la presunzione d’innocenza fino al completamento dei gradi di giudizi. È la Costituzione a stabilirlo, secondo il principio del giusto processo a cui deve attenersi anche il procedimento di giustizia sportiva. È come se questa sentenza di primo grado fosse senza appello. E se venisse ribaltata in secondo grado chi paga?

 

Infine il civilista Alosi aggiunge:

Sono strani anche i motivi della sentenza di primo grado, visto che i controlli sulle regolarità di esercizio avvengono ogni anno e non è mai stata ravvisata un’irregolarità nei bilanci del Palermo. E poi qualsiasi corte d’Appello davanti al fumus di irreparabilità del danno, sospende l’esecutività della sentenza di primo grado. C’è da pensare male su quanto è accaduto finora.





1 commento

  1. Pozzallo rosanero 18/05/2019

    Adesso ve ne siete accorti che è stato tutto studiato per colpire il Palermo e salvare la Salernitana...adesso bisogna sperare di non perdere la B

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *