RIVOLTE

Assalti ai supermercati: si
indaga su ambienti mafiosi

Assalti ai supermercati: si indaga su ambienti mafiosi

 

Ipotesi ambienti mafiosi nell'assalto di questi giorni ai supermercati. La Dda ha aperto un fascicolo sulla rivolta di gruppi di persone che hanno deciso di fare la spesa e non pagare alla cassa. Secondo quanto riporta Palermo Today dopo che l'inchiesta riguardava la criminalità comune, adesso, dopo qualche aggiornamento, si pensa che c'è chi si muove in quartieri più disagiati della città e organizza episodi successi come alla Lidl di viale Regione Siciliana. 

 

Al vaglio degli inquirenti ci sarebbero dei messaggi Whatsapp, ma anche gruppi Facebook come "Rivoluzione Nazionale" che conta 2.500 iscritti, in cui si inviterebbe a saccheggiare i supermercati ed usare la violenza contro "gli sbirri". 


 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *