IL PROTAGONISTA

«Play off? Saranno gli altri a
temerci». Parola a Rauti

«Play off? Saranno gli altri a temerci». Parola a Rauti



L’attaccante del Palermo Nicola Rauti ha parlato in conferenza stampa a margine della partita vinta contro la Cavese.

 

“Ho dato la mia disponibilità per giocare, poi ogni mister ha la sua idea e sono un ragazzo che si sa adattare. Il gol mi mancava da tanto, per un attaccante è importante ma l’importate oggi era vincere. Sono stato fortunato ma sono contento di aver vinto”.

 

PALERMO

“L’obiettivo è di finire la stagione facendo i play off in modo credibile per dire la nostra. Ci credo fortemente. Per il futuro non posso dire nulla, penso alla settimana prossima”.

 

MENTALITA’

“Entriamo tutti con la testa per vincere la partita in ogni situazione. Chiaramente è compito delle persone che stanno con noi risolvere il problema. Era importante vincere oggi e non il come”.

 

ERRORI

“In settimana capiremo. La fase di non possesso è importante e presteremo attenzione perché in questa fase un dettaglio in più può cambiare tutto".

 

CONTINUA

“Prima dei play off ci sarà la sfida contro il Francavilla. Poi si penseranno alle partite secche: questa squadra non ha mai sbagliato quando c’è alta tensione”.

 

INFINE

“Sono qui per migliorare e crescere. Per quanto concerne i play off saranno tutte partite difficili, non ne temo una in particolare. Saranno gli altri a temerci”.





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *