Abel Hernandez
ma che combini?

Abel Hernandez ma che combini?

 

L’ex giocatore del Palermo, Abel Hernandez, in questi giorni si è reso protagonista sfoggiando un tatuaggio col volto di Ronaldo, l’ex Fenomeno brasiliano, sul polpaccio destro.

L’uruguaiano, ora all’Hull City, aveva rivelato di essere sempre stato un fan dell’ex campione dell’Inter e ha voluto omaggiarlo, mostrando al mondo il volto di Ronaldo nei suoi anni migliori, coi capelli rasati corti, quando era il più forte calciatore in assoluto. Ma questo non ha per nulla portato bene, l'uruguaiano ha probabilmente battuto un record mondiale: ha sbagliato due rigori nel giro di 40 secondi.

Nella partita di FA Cup contro il Fulham, persa per 4-1 dai neroarancioni, all’86’  ha calciato il rigore, facendoselo parare dal portiere avversario. Hernandez si è catapultato sul pallone per sfruttare la respinta, ma è stato messo giù: di nuovo rigore e altro errore dell’attaccante o meglio altra parata di Bettinelli. La punta non era decisamente ispirata da Ronaldo.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *