LA DICHIARAZIONE

Stulac ammette: «Siamo una
squadra nuova, serve tempo»

Stulac ammette: «Siamo una squadra nuova, serve tempo»

Intervistato da Sky Sport, al termine di Reggina-Palermo, il centrocampista rosanero Leo Stu-lac ha così commentato la sconfitta del Granillo:

"E' stata una gara difficile, contro un avversario tosto. Siamo una squadra nuova, ci vuole tempo. Dobbiamo soltanto lavorare, abbiamo lavorato prima col centrocampo a 2 e poi a 3 soltanto nell'u-ltima settimana. Bisogna puntare a crescere e migliorare".





4 commenti

  1. Bugia 31 giorni fa

    Io ho intravisto un Palermo, in embrione, molto in embrione, forte, molto forte. Più della Reggina. Bisogna solo aspettare.

  2. Bugia 31 giorni fa

    Già immagino cosa si dirà di Corini, dei giocatori e dello staff tecnico.... Il web è covo di una massa di frustrati repressi. Sicuramente qualcuno dirà: 'Corini ha vinto la B qualche anno fa solo per c**o...' Sto Vido è 'na chiavica...manco salta 20 cm...Rinaudo è un incompetente...City group vendi e vatinne... Inizia il circo, vengano siori, vengano.

  3. Stefano. M 31 giorni fa

    Massolo titolare solo lui può dare sicurezza al reparto difensivo corini deve togliere pigliacelli e poi un'altro giocatore che fa reparto e da sicurezza e Marconi che deve giocare sempre titolare

  4. Francesco Greco 32 giorni fa

    La mia opinione , credo che il Sig.Corini non è l’allenatore per il Palermo , il fatto che da giocatore e stato un grande ,ci vuole un allenatore di grande esperienza ,Ranieri ,Semplice De Zerbi Forza Palermo ????????????????

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *