VIDEO

3 anni fa l'addio
alla Serie A (VIDEO)





 

Il Giornale di Sicilia ricorda una delle partite più tristi del Palermo. Tre anni fa la squadra rosanero diceva addio alla Serie A pareggiando sul campo del Chievo per 1-1 con gol di Pellissier su rigore e di Goldaniga

 

SCATTA LA FASE 2

 

• FASE 2: SCARICA IL NUOVO MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE

 

 AL VIA LA FASE 2, LE NUOVE MISURE: COSA CAMBIA

 

• CORONAVIRUS, QUANTI PASSEGGERI IN AUTO? IL GOVERNO RISPONDE

 

• AUTOCERTIFICAZIONE, QUANTI DRAMMI: IL GOVERNO CHIARISCE

 

 

Con quel pareggio il Palermo retrocedeva in Serie B per poi non fare più ritorno alla massima serie. Quel campionato fu un disastro e la retrocessione era pura formalità arrivati a quel punto. Il Palermo retrocesse con tre giornate d'anticipo, all'epoca il presidene era Paul Baccaglini, ma che non durò molto per via delle note vicende societarie. 


 

• SERIE A A PALERMO, DA IPOTESI A POSSIBILITÀ

 

• BOSCAGLIA A FP.IT: «PALERMO? HO UN SOLO PENSIERO»

 

• «TROPPA GENTE IN GIRO». SI STUDIA UNA NUOVA STRETTA

 






3 commenti

  1. chi non salta è zamparini 21 giorni fa

    Infatti la retrocessione pilotata, quella che ha portato in dote al Sultano 25 milioni cercando di recuperare in parte i denari che aveva sperperato pagando 39 allenatori, (ma arriveremo a 51 in seguito) è la prima, quella del 2012-2013, non la seconda. Al solito si usano menzogne, omissioni, scherno, malafede usati come fumogeni, in luogo di argomenti. Come al solito l’appecorato galattico straparla senza cognizione alcuna, (insciente, Tabula rasa) troppo concentrato ad appronarsi.

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 22 giorni fa

    Avvenimento questo, che viene volentieri rimosso dai detrattori di Maurizio Zamparini, il miglior Presidente della storia rosanero, perché prova in modo inconfutabile come la retrocessione non fosse affatto voluta in quanto funzionale a chissà quali oscuri interessi economici del patron friulano....

  3. Rubini 23 giorni fa

    Nell'ultima giornata del Campionato, il Palermo vincerà contro l'Empoli (splendido il gol di B.Henrique). Vittoria inutile, nefasta, mortifera. Infatti manderà in fumo il secondo paracadute, ben 10 milioni di Euro. Di fatto la sopravvivenza del Palermo. Sembra incredibile, ma è proprio così.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *