EX PATRON

Zamparini: «Palermo rovinato
dai palermitani, non da me»

Zamparini: «Palermo rovinato dai palermitani, non da me»



«Il Palermo è stato rovinato dai palermitani, non certo da me»: con questa frase l'ex patron del Palermo Maurizio Zamparini, nella sua intervista rilasciata per PalermoToday.it, torna a parlare del vecchio club rosanero dopo la dichiarazione di fallimento di qualche giorno fa. Dagli inglesi ai Tuttolomondo, passando per Albanese e Macaione, l'imprenditore friulano alza la voce e si scaglia contro tutti quelli che ritiene i responsabili della caduta della US Città di Palermo

 

«Palermo ha sempre preteso tanto da me, senza dare mai alcuno aiuto alla squadra, anzi. Siete stati voi a dare il colpo di grazia a questi colori, i Tuttolomondo non li ha certo portati Zamparini a Palermo, ma i vostri concittadini: chiedete spiegazioni ad Albanese, Macaione e agli avvocati Gattuso e Pantaleone». 

 

FALLIMENTO

«Accusate me, ma ai tifosi e alla città intera voglio ricordare che sono stati proprio i vostri concittadini a contribuire alla distruzione della società dando fiducia e aprendo le porte di Palermo a chi poi lo ha fatto finire in quarta serie. Non li ho portati io, ma voi: Albanese, palermitano, è presidente di Sicindustria, così come l’altro palermitano, questo pseudo finanziare che di cognome fa Macaione. Gente spregiudicata i Tuttolomondo, che non iscrivendosi al campionato di B, hanno buttato al vento oltre 50 milioni di capitale fra giocatori di proprietà, titolo e marchio. Provo un forte senso di dispiacere perché così facendo hanno distrutto un club e la vita di tanti dipendenti che nella mia gestione sono stati sempre pagati. I miei legali stanno per depositare presso la procura di competenza un esposto di denuncia contro tutti quei protagonisti che mi hanno fatto perdere il Palermo, da Baccaglini a Facile e Belli passando anche per tutti quei protagonisti che approfittando dei miei domiciliari mi hanno scippato il Palermo». 

 

PRIMA RETROCESSIONE

«Era una grande squadra e sono convinto che quell’inaspettata retrocessione porta anche e soprattutto la firma di Pietro Lo Monaco, un dirigente siciliano che avevo preso dandogli, ingenuamente, pieni poteri e che a gennaio, purtroppo, aveva già saccheggiato la squadra. Il mio errore più grande fu quello di mandarlo via troppo tardi. Ciò nonostante facendo i conti con gravi perdite economiche e rimboccandomi le maniche riuscì ad allestire una squadra di grande spessore. Quel Palermo in B era come la Juve del dopo-Calciopoli: Belotti, Vazquez, Dybala, Lafferty e Sorrentino. Cercavo di vendere ad acquirenti seri e in grado di portare il Palermo dove più meritava, ma a bussare alla porta c’erano quasi sempre dei truffatori». 

 

MESSAGGIO AI TIFOSI

«Leggere che io avrei usato il Palermo come bancomat personale è un falso, in sedici anni nelle casse del club ho messo più di 100 milioni di mezzi propri, persi. Ho fiducia nella giustizia, quella dei processi però e non quella mediatica. Resto dell’idea che i processi si fanno dentro un’aula di tribunale e non al bar o in televisione. Mi avete ferito, avete fatto troppo male a un galantuomo che per anni ha amato con profonda passione la vostra terra e la vostra squadra di calcio». 

 

POST FINALE COPPA ITALIA

«In molti mi chiedono come mai il Palermo, squadra forte e società solida non è riuscita a confermarsi a quei livelli. Semplice, tutto incominciò già nel 2008, dopo la crisi economica che ha investito il paese tanti imprenditori si sono ritrovati in difficoltà, fra cui Zamparini. Tanti club sono infatti passati di mano a imprenditori stranieri, mi vengono ad esempio in mente il Milan di Berlusconi, l’Inter di Moratti e la Roma della famiglia Sensi. Il monte stipendi del Palermo, che all’epoca vantava giocatori di qualità, procurava grosse perdite, che dovevo per forza di cose andare a coprire con le famose ‘plusvalenze’. Insomma ho provato a tirare la corda finché potevo, in attesa di lasciare il Palermo in mani sicure». 






72 commenti

  1. Fabio 24 giorni fa

    La citazione da strisciato la conferma che trattansi di tifoso della serie A, la serie A prima di tutto oltre il bancomat

  2. Rubini 24 giorni fa

    Sono almeno 50 i tuoi. E non è un record. #forbidden-questifantasmi

  3. chi non zompa è zampa 25 giorni fa

    Spero il settantesimo sia il mio. Non per parlare di MZ. (come sparare sulla Croce Rossa). Del resto la teoria di parlare comunque di lui 'grandezza nefasta' ma pur sempre grandezza è una teoria nichilista. Il peggior presidente del Palermo ormai è acqua (marcia) passata. Il 70° spera valga a celebrare l'imbecillità di chi si ostina ad adularlo. #noaitrollnichilisti

  4. Franco 25 giorni fa

    Effettivamente noto che tra lui e lame rotanti (cioè lui stesso) scrive oltre 20 commenti solo in questobarticolo. E vedo che ricomincia all'alba. Fino a notte inoltrata. Vive SOLO per stare chiuso qui a fare il troll?

  5. Aggregazione galattica lame rotanti 25 giorni fa

    Ancora due commenti sul migliore Presidente della storia rosanero e arriviamo a quota 70, record assoluto su ForzaPalermo. #OltreIl2089

  6. Stufo 25 giorni fa

    @totuccione: e tanto vali

  7. Totuccione 25 giorni fa

    riscussi i ru liri.....

  8. Ciccio 25 giorni fa

    Buongiorno a tutti solo per far notare che il n questo sito vengono pubblicate solo i commenti di chi critica la nuova società e innalza e difende il plurindagato invece chi come me risponde in maniera pungente a questi commenti non vengono pubblicati alla faccia della democrazia

  9. Rubini 25 giorni fa

    ''Lo Monaco? Io conosco il monaco del Tibet, il Monaco di Montecarlo, il Bayern Monaco, il Gran Premio di Monaco... Se qualcuno vuole essere conosciuto parlando di me deve pagarmi tanto. Ahahahah Onore invece a Pulvirenti, vende due alberghi e sistema un po' la situazione finanziaria del Catania. Che ha perso 5 a 0, mercoledì, ma nessuno può più permettersi l'urlo 'Golle Golle', tra gli ex rosanero. Categorie diverse, i professionisti con i professionisti, i dilettanti con i dilettanti. Ps Vaga, alle due di notte, come sempre, come i fantasmi. 'La notte, mi fa impazzir...' (Adamo) ahahahah

  10. Totuccione 25 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  11. Chi non zompa è zampa 25 giorni fa

    I due troll nichilisti, l’etilico e il ‘non comprendo come’ denunciano un picco di commenti ogni qualvolta un articolo riguarda il friulo. Ah ah, ma Rubini da solo qui ne ha scritti 11e l’altro gli tiene il cero! ‘il miglior presidente della storia del Palermo’ ah ah compreso il periodo 2012/2019. Il settennato più esilarante della storia rosanero. Parlane male parlane spesso la teoria/boutade dei due troll. La follia umana va commentata, altro che. Leggetevi l’intervista di oggi 24/10 a Lo Monaco sulle fandonie friulane. Una goduria!!! Ah ah ah

  12. Montesano ln gallo 25 giorni fa

    Ha scritto 14 commenti, oltre quelli probabilmente cestinati dal moderatore. In un solo articolo. Qualsiasi giudizio sarebbe scontato...

  13. Daniele anti truffa 25 giorni fa

    ok superiamo i 60 post con il mio. Zamparini appena apri bocca i palermitani si schifiano.

  14. Rubini 25 giorni fa

    Quanto alla signora Daniela De Angeli (citata nei commenti precedenti) non bisogna dimenticare quanto di lei detto, in chiusura, dal Dottor La Croce, amministratore giudiziario del (vecchio) Palermo. Ovvero: '’L' unica (UNICA) a facilitare il recupero della documentazione e a fornire informazioni'. Ps E' sempre una questione di memoria (e di troll, tuttinick).

  15. Fabio 25 giorni fa

    Si al 99% tutti di insulti,il presidente più odiato della storia

  16. Rubini 25 giorni fa

    56 commenti (+ 1, il presente, eventualmente). A testimonianza, appunto, della grandezza di Zamparini, grandezza nefasta, può essere, ma pur sempre grandezza e se non in assoluto, di sicuro in relazione al nanismo che l'ha circondato. Volevate parlare di calcio, vi ritrovate a parlare ancora di lui , 'chissà come e perché'. ' Ps 'L'amico di famiglia', Sorrentino, 2006: ' Non confondere mai l'insolito con l'impossibile''.

  17. Aggregazione galattica lame rotanti 25 giorni fa

    È comunque molto interessante, se non addirittura divertente o paradossale, notare quanti commenti siano dedicati agli articoli che si occupano di Maurizio Zamparini. È una differenza abissale rispetto agli altri temi che non ricevono, nella maggior parte dei casi, alcun commento, o tuttalpiù un numero sparuto di essi... Sembra insomma che in realtà il calcio giocato non interessi ai più. Zamparini invece fa gola ai commentatori... Qui ci avviciniamo al record di 60! Avanti tutta!

  18. chi non zompa è zampa 25 giorni fa

    No al nichilismo, no all’entropia, no all’imbecillitá. NO AI TROLL!

  19. Totuccione 25 giorni fa

    riscussi i ru liri.....

  20. Tony 25 giorni fa

    Lo monaco é campano...altra cantonata presa dal vecchio bugiardo... Speriamo che la magistratura vendichi l'ennesimo insulto alla nostra terra.

  21. Kmx 25 giorni fa

    Lo Monaco non è siciliano.. un'inesattezza tra altre.

  22. Aggregazione galattica lame rotanti 26 giorni fa

    Le migliori squadre rosanero di sempre, i migliori e leggendari campioni, addirittura quattro campioni del mondo, 30000 abbonati, vittorie leggendarie contro le strisciate. Soltanto con Maurizio Zamparini. #OltreIl2089

  23. Fabio 26 giorni fa

    Esatto lui e l'altro York una menata che vale zero che lui fondi ne poteva portare quattro perché non li intervista nessuno???tra l'altro albanese andò pure a pranzo con gli inglesi

  24. Blackmamba 26 giorni fa

    Mi sono già espresso prima su questo criminale calcistico, la cui parabola discendente lo collocherà per SEMPRE tra i peggiori truffatori e imbroglioni della storia del Palermo. Però su una cosa in parte ha ragione, al mosaico criminoso oltre i già noti LOSCHI e DANIELA ANIMA NERA, manca un noto nome su cui pare caduto il silenzio. Parliamo ''dell'Albanese che non si capisce bene come, e in virtù di quali informazioni, GARANTIVA che i f.lli TuttoTruffaldo, erano seri e affidabili. Non capisco come mai sia ancora li, e del perchè non venga chiamato in causa per chiarire la sua posizione.

  25. Fabio 26 giorni fa

    Che poi non si capisce come abbia fatto a diventare imprenditore miliardario vista la facilità con cui veniva preso in giro o truffato da chiunque... Cioè ma a chi la racconta?

  26. Fabio 26 giorni fa

    Poverino gli hanno scippato bancomat bisogna compatirlo...

  27. Totuccione 26 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  28. Rubini 26 giorni fa

    A Zamparini, la cittadinanza onoraria fu concessa (Sindaco Cammarata, sorriso smagliante in tribuna d'onore) dopo APPENA due anni il suo arrivo a Palermo. In occasione della promozione del Palermo in Serie A, dopo anni 31. Uno degli attori più rappresentativi della Città, Tony Sperandeo, dopo la promozione del 2014 (Dybala, Vazquez, Belotti etc.), dichiarò che Zamparini avrebbe meritato un monumento sul Monte Pellegrino. A tipo il Redentore sul Corcovado. Sic transit gloria mundi. Mater facciolorum praegnans semper.

  29. soloPA 26 giorni fa

    Rubini non è Zamparini, si capisce....ma potrebbe essere Foschi

  30. Fabio 26 giorni fa

    Che poi da notare la sua incoerenza,faceva le commedie che era stanco se ne voleva sbarazzare era sempre l'ultimo anno e ora si lamenta che glielo hanno scippato?che per colpa dei magistrati ha dovuto vendere??? Avevano ragione allora quelli che dicevano che non aveva avuto mai nessuna intenzione di vendere, u bello bancomat.

  31. Mak 26 giorni fa

    Togliere la cittadinanza a questo essere indegno e a chi lo difende come in queste pagine.

  32. arpia di vergiate 26 giorni fa

    denuncia pure il procuratore LO VOI.... friulano arlecchino

  33. Fighterweb 26 giorni fa

    Secondo me dovrebbe risparmiare il fiato perché gli servirà in grandi quantità in tribunale quando con molta probabilità dovrebbe ritrovarsi in compagnia di tutti quelli che oggi accusa e che, in alcuni casi, accusano lui.

  34. Mau49 26 giorni fa

    Orlando revochi la cittadinanza onoraria anche alla luce di queste inqualificabili dichiarazioni.

  35. Tony 26 giorni fa

    Tutta raggia perché gli hanno tolto il bancomat

  36. Alessandro 26 giorni fa

    Zamparini foschi e la de angeli sono dei criminali dovrebbero fare gli ultimi anni di vita in galera, gli altri neanche li nomino perché sono dei poveracci che per qualche soldo si sono prostituiti facendo gli attori nelle farse delle vendite false del friulano malefico, ancor più schifo mi fanno i palermitano che ancora difendono questo delinquente

  37. Robert 26 giorni fa

    Ma tutta questa esigenza di intervistare questo soggetto aveva palermotoday ?? È acqua passata!! Guardiamo avanti.

  38. Bagheria 26 giorni fa

    il signor zamparini dia la colpa a se stesso. hai sempre fatto tutto per il tuo interesse . fare lo stadio era la tua fissazione così avresti aumentato il valore della società per guadagnarci il più possibile. ahimé a Palermo lo stadio non te lo fanno fare ci sono troppe teste da pagare . quando hai capito che non ti avrebbero mai dato il permesso hai cercato di svincolarti ed accaparanti il più possibile ,facendo il gioco delle tre carte con l amico tuo curkovic. poi hai messo in scena le finte cessioni per uscirne pulito. tu ci hai rimesso 100 milioni non credo proprio .

  39. Rubini 26 giorni fa

    Oddio, è sempre lui, mi ero distratto. E' davvero tuttinick e non c'è proprio niente da fare.

  40. Fabio 26 giorni fa

    Questo -ha detto Zamparini- è l'ultimo regalo che faccio alla città, dare il club a persone sicure, serie, con possibilità economiche per fare un grande progetto. Ringrazio Richardson che è alla testa di un grosso gruppo inglese e fa parte del gruppo acquirente con notevoli possibilità d'investimento. Per non dimenticare,chi lo difende é come lui....facci chi caddi

  41. Rubini 26 giorni fa

    Alla fine pare che il passivo, il saldo finale, sia di poco superiore ai 50 Milioni. Saldo, tra debiti e crediti (che pare si aggirino sui 10 milioni di Euro). Il buco fatale formato però soltanto dai 900mila Euro di fideiussione e dall'ultima tranche di stipendi, pari a 2,8 milioni di Euro. Questo punto non capirò mai, perché pagare ben 5 milioni e sei (2,8 Mirri, 2,8 Zamparini) mentre si sta precipitando in un burrone?

  42. Fabio 26 giorni fa

    Perché questo individuo si ostina a difendere l'indifendibile ? Sembra il giapponese della seconda guerra mondiale.

  43. Yes 26 giorni fa

    Rubini, il sistema calcio ha dato solo la spinta finale, bella forte, a chi però era già sul ciglio. Un sistema Squalificato da tempo, ma la gestione degli ultimi 5 anni è stata quella che è stata. Nessun palermitano avrebbe fatto peggio. Una società in cui si ritiene di non poter più mettere soldi, non compra scommesse per svariati milioni di euro. Si ridimensiona, torna indietro, paga, aspetta tempi migliori. e lo spiega...e infine non butta tutto nella prima pattumiera anglosassone che trova. Chissà per quanto ancora dovremo sopportare la lingua di queste persone!!!! Stancai

  44. Rubini 26 giorni fa

    Come ha fatto a diventare imprenditore, Zamparini? Non so, si diceva che avesse iniziato vendendo frigoriferi, porta a porta. Per poi iniziare a venderli all'ingrosso, ovvero in maniera più redditizia. Poi pian piano arriverà a costruire un piccolo impero, EmmeZeta, in seguito rilevato da un primario Cruppo Francese, per mille miliardi di Lire. Cioè, mezzo Miliardo di Euro., Tanto che il suo patrimonio personale, all'arrivo a Palermo, venne valutato un miliardo di euro. Ripeto, un miliardo di Euro, in piccioli, non come fatturato di un qualche suo gruppo.

  45. Yes 26 giorni fa

    Beddamatri.... Mi viene in mente la storia di quello che venne ospitoto da un amico in un momento di difficoltà ed era grato per questo. Poi l amico gli cominciò a t******e la moglie e lui era grato lo stesso. Poi l amico, stufo della moglie, li aveva lasciati entrambi fuori casa, e lui era ancora grato per questo....

  46. Rubini 26 giorni fa

    Domanda più semplice: quanto poteva valere il MARCHIO del Palermo, (Unica) Società Calcistica della QUINTA CITTA' ITALIANA? E' poi attendibile la valutazione complessiva di Zamparini, 50 Milioni? Cifra comprensiva di 'tesoretto' (v.archivio di 'Forza Palermo') Titolo e Marchio?

  47. Yes 26 giorni fa

    Rubini, beddamatri... Il male dei palermitani: autocommiserarsi, pensare che fuori da Palermo ne sanno di più e di meglio. Mi sembra che voi siete orientati sulla seconda categoria e scordate i dati oggettivi. Questa società era un fiore ed è stata portata al fallimento nel modo più umiliante. Dovreste essere imkiati come le iene. Tanto più che coloro i quali a vario titolo si sono avvicendati alle leve del comando sono tutti extrapalermitani, da zamparini ad alltheworld. E parlano pure... Fortunati che questa è una terra che per sopravvivere è avvezza a dimenticare in fretta

  48. Francesco 70 26 giorni fa

    Ormai deliria...la colpa è dei Palermitani,di Lo Monaco,dei Tuttolomondo,degli Inglesi,di Baccaglini...ed allora mi chiedo?Ma caro Zamparini,come ha fatto lei a diventare un imprenditore??Lei è più semplicemente un fanfarone,ma ben presto dovrà dare conto a chi di dovere,e poi vedremo di chi sarà stata eventualmente la colpa.Rubini datti all'ippica che è meglio.....

  49. Fabio 26 giorni fa

    Multitroll di chi é la Gasda ? sempre sua!!é il gioco delle tre carte non si è spostato un euro. Alyssa non ha mai pagato e il palermo é fallito.

  50. Blackmamba 26 giorni fa

    Il mio disappunto va a certi pseudogiornalisti che danno ancora voce a uno dei più grandi INTRALLAZZATORI e IMBROGLIONI mai visti a palermo. Dare spazio a un bugiardo criminale che con le sue parole offendono l'intelletto altrui, vi pone al suo stesso livello degradandovi.

  51. Rubini 26 giorni fa

    Parla(no) come al solito, tuttinick, senza sapere nulla. Su Alyssa, proprietaria del Marchio, c'era la fideiussione Gasda, riconosciuta CONGRUA, dal GIUDICE SUPREMO, sua MAESTA' la CASSAZIONE. Tuttinick! Sai tu cos'è una fideiussione? Come, vuoi una domanda meno complicata?

  52. Ciccio 26 giorni fa

    Rubini prima scrivi cose tendenziose e false e poi nessuno ti deve dire nulla Non ti conosco e non ho il piacere di farlo Se hai da dirmi qualcosa sappi che bazzico allo stadio delle palme chiedi di Ciccio che mi conoscono tutti

  53. Fabio 26 giorni fa

    Altra perla di ignoranza, i 146 mln di debito del Milan sono coperti dal fondo Eliott. Quelli del Palermo da chi erano coperti?da nessuno!il benefattore li ha scaricati prima di doverli pagare visto che era il garante di Alyssa,e il palermo é casualmente fallito.

  54. Fabio 27 giorni fa

    E lui cosa ha fatto? Ha preso il marchio, l’ha venduto per una cifra folle, non l’ha mai pagato e adesso si ricompra la società. Ha dei consulenti pericolosi…quel pazzo di Morosi (commercialista) che lo segue, anzi che gli firma le perizie. Ha preso una valanga di soldi da Zamparini, gli dirà si su tutto”. Stefano Gropaiz al telefono con Angelo Baiguera. Questo per rispondere alle vedove che scrivono che tutte le squadre vendono il marchio

  55. Rubini 27 giorni fa

    Zamparini parla, Albanese e Macaione, ad esempio, invece NO. Giornalismo è far parlare chi non ha ancora parlato. il confronto, è giornalismo.

  56. chi non zompa è zampa 27 giorni fa

    rubini, e tu? Tu chi cabbasiso sei?

  57. Fabio 27 giorni fa

    Ancora con la storia che le altre squadre vendono il marchio...é vero ma lo vendono ad istituti di credito con tanto di perizia giurata sul valore. Lui se lo vendeva a ripetizione a società fatte da lui stesso e con valutazioni gonfiate , non è per niente la stessa cosa ed erano operazioni fittizie solo per portare il bilancio in pari visto che non girava un euro. Beata ignoranza

  58. chi non salta è zamparini 27 giorni fa

    il nichilista non etilico confonde il concetto di 'fare impresa' con 'finanza creativa' 'ottimizzazione del bilancio' 'autoriciclaggio'. idee zero e/o confuse. Non una parola suo suoi collaboratori, in primis il primo Foschi, Sabatini, Perinetti, gli unici che gli hanno consentito di non buttare i soldi come ha fatto successivamente quando ha deciso di sbarazzarsi di tutti e gestire tutto in prima persona, posizionandosi un gradino al di sotto di Polizzi e Ferrara.

  59. Rubini 27 giorni fa

    Rubini, Rubini, sempre Rubini. Ciccio, Massimiliano, non zompa, ma chi li conosce, chi sono?

  60. Massimiliano 27 giorni fa

    Si caro zampatirchio. La colpa è dei palermitani come quando hai fatto fallire il venezia. Perdonami il Venezia fallì x colpa dei veneziani. Lei caro zampatirchio ci ha solo rimesso. Mi scusi la De angeli era la mia segretaria o la sua ? Il problema mepal l'abbiamo creato noi palermitani oppure lei ? . Faccia x una volta la persona seria e si assuma le responsabilità. Vergogna. Ah proposito si porti dietro quel poverino che si firma Rubini. Fa pena . Cm lei

  61. beddamatri 27 giorni fa

    quelli che parlate a vanvera siete sempre voi che poco ci capite e vi chiedo .... come mai nn intervengono su milan e inter anche loro hanno venduto il marchio a societa fittizie ... oggi sappiamo pure che il milan è in rosso di ben 146 milioni eppure nn intervengono procure nn interviene la figc nn interviene nessuno e poi infine è sempre la stessa storia dei palermitani che vogliono vogliono vogliono e nn vogliono mai dare gli piace fo....ere con quello degli altri finche zamparini metteva lo adoravate quannu i picciuli finieru solito palermitano gli girano le spalle

  62. Ciccio 27 giorni fa

    È uguale a Ribini fanno discorsi persi in continuazione sarà L età

  63. Fabio 27 giorni fa

    Follieri non lo aveva già denunciato dopo che aveva dichiarato che non voleva vendere e non gli mandava i documenti? Facile e belli chi?i suoi consulenti che spacciò come società quotata a New York con tanto di garanzie da lui viste personalmente? Baccaglini lo avrà denunciato almeno dieci volte ovviamente sempre a parole. Poverino il mondo ce l'ha con lui, ovviamente che ci facesse il suo braccio destro ad amministrare tutte le nuove società non glielo chiede nessuno.

  64. Aquilotto 27 giorni fa

    DEVE MARCIRE LUI E CHI GLI VA' ANCORA DIETRO , CONTINUA A PROVOCARE I PALERMITANI CON LE SUE CONTINUE FARNETICAZIONI DA ESSERE SCORRETTO ED IN MALAFEDE CON GRANDE ATTITUDINE A DELINQUERE ,COME È STATO DEFINITO DALLA PROCURA , SOERIAMO CHE AL PIÙ PRESTO GLI TAPPINO LA BOCCA PER SEMPRE PS UNA CORTESIA ALLA REDAZIONE , NON PUBBLICATE PIÙ LA SUA FOTO ....VIENE DA VOMITARE

  65. Yes 27 giorni fa

    Ancora per poco ne avete di parlare a vanvera. Fra un po dovrete parlare in tribunale.

  66. wert 27 giorni fa

    Bel discorsetto.........ci parli di alisa è mepal...........

  67. Rubini 27 giorni fa

    Non fa una piega. E' quanto sostengo da anni.

  68. Stufo 27 giorni fa

    Ma quanto erano belli gli arresti domiciliari che impediscono di rilasciare interviste,

  69. Aggregazione galattica lame rotanti 27 giorni fa

    Il miglior Presidente della storia rosanero, non importa quanti detrattori siano in circolazione. Palermo città impossibile per fare impresa seriamente, eppure Zamparini per un lungo periodo c'è riuscito.

  70. chi non zompa è zampa 27 giorni fa

    Non sa da quale balla cominciare prima: passi per arkus portato da Macaione e co. Ma la De Angelis che fa dormiva? Ma Lo Monaco, Baccaglini Facile Belli, li ha portati lui. Lo sostanza non cambia. Bene se li scegli i compagni di merende. Era destino che mandasse il Palermo all'inferno. Ho capito, per le cavolate che dice e per come 'legge' il suo percorso (il riferimento al libro di Vaclav Havel è la barzelletta dall'anno) che questo individuo è na stampa e na fiura a questo over 60 di Rubini (affinità elettive, Goethe, leggetelo in massa ah ah ah) che lo difende di continuo. Etilismo puro.

  71. Gabriele 27 giorni fa

    Non dovete più dare spazio a quest' individuo! Basta, ancora interviste.. a nessuno interessa cos'ha da dire questo personaggio anche perché ripete sempre la stessa cantilena. Chi gli da ancora voce è suo complice

  72. Fabio 27 giorni fa

    Solito film ..la colpa é sempre degli altri e li denuncerò.. Baccaglini doveva denunciarlo anni fa... I compratori seri sono sempre scappati perché nessuno si voleva accollare la porcheria mepal Alyssa che fa fatto lui non gli altri

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *