EX PATRON

Zamparini, rito immediato
Accolta richiesta della procura

Zamparini, rito immediato. Accolta richiesta della procura

 

L'ex patron del Palermo Maurizio Zamparini sarà processato a partire dal 2 luglio prossimo per le accuse di falso in bilancio e false comunicazioni sociali nella gestione del Palermo Calcio.

 

A riportato, livesicilia.it: il giudice per le indagini preliminari Guglielmo Nicastro ha raccolto la richiesta di rito immediato avanzata dalla Procura della Repubblica.

Anche per il gip, così come per i pubblici ministeri, c'è l'evidenza della prova dei reati commessi dall'imprenditore friulano.

 

Zamparini, tuttavia, non sarà processato per tutti i reati ipotizzati negli avvisi di garanzia dell'aprile 2017; continuano infatti le indagini per le ipotesi di appropriazione indebita, riciclaggio, impiego di risorse finanziarie di provenienza illecita, auto riciclaggio, sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte.






3 commenti

  1. Fabio 239 giorni fa

    Ottimo

  2. Rubini 239 giorni fa

    Redazione, qual è la bella notizia? Non capisco, forse grazie al 'rito immediato', automaticamente il Palermo viene promosso in Serie A? Oppure va direttamente in Serie D, per la gioia dei veri tifosi del Palermo? Attenzione, tifoso rosanero, pare che il Messina stia preparando uno squadrone per il prossimo anno. L' ACR Messina ssd a rl. Il Città di Messina srl invece no. Solidarietà per Maurizio Zamparini! Il film è 'In nome del popolo italiano', '71 Dino Risi (In questi giorni su Sky, on demand).

  3. AntiZampariniForEver 239 giorni fa

    Che bella notizia! Grazie Redazione!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *