PROCURA

Zamparini resta ai domiciliari
Respinta l'istanza di revoca

Zamparini, confermati i domiciliari. Respinta l'istanza di revoca



 

Dall'articolo di Riccardo Arena sul Giornale di Sicilia emergono delle novità sul fronte giudiziario riguardanti, soprattutto, Maurizio Zamparini. L'ex patron del Palermo, infatti, resterà ai domiciliari dopo che il gip Gioacchino Scaduto ha respinto l'istanza di revoca presentata dagli avvocati Antonio Gattuso ed Enrico Marzaduri, basata sugli atti di cessione del Palermo.

 

Il Giudice ha accolto le tesi da parte della Procura, che sempre secondo il quotidiano locale uscito oggi in edicola, sarebbe prossima ad una nuova istanza di fallimento nei confronti del club rosanero vista la situazione attuale. Sarebbe l'intervento di Mirri a fare attendere nuovi sviluppi ai pm. Il gip avrebbe ritenuto solide le tesi della Procura sulle vicende societarie, soprattutto sul passaggio delle quote a Rino Foschi e Daniela De Angeli dopo il caos inglese e l'esigenza di impedire a Zamparini di avere margini di movimento e "la commissione di nuovi falsi in bilancio".

 

In attesa di nuovi sviluppi Zamparini resta momentaneamente ai domiciliari, l'imprenditore friulano si è visto negare la possibilità di incontrare un commercialista con l'intento di trattare le questioni relative al suo gruppo, mentre sono state autorizzate le visite dall'avvocato civilista Andrea Bettini.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

ALTRI ARTICOLI

 
 

• PALERMO-MIRRI, IL COMUNICATO DELLA SOCIETÀ

 

 FOSCHI: «TRATTO CON UN GRUPPO SOLIDO, FIDUCIOSO DEL MIO PROGETTO»

 

• PALERMO, QUELLA SUBLIME CORRISPONDENZA DI AMOROSI SENSI






7 commenti

  1. Rubini 255 giorni fa

    @Professore. Si chiama DOPING FINANZIARIO. Ovvero l'esatto contrario di quel FAIR PLAY FINANZIARIO, che AVREBBE dovuto portare le società all'auto-sostentamento finanziario. Tutte minghiate. Nel Report Calcio 2018 presentato dalla Federcalcio, lo stato delle casse delle società del calcio professionistico è disastroso. Oltre 4 Miliardi di debiti e mille trucchi per tenere in piedi il sistema. Se il Palermo è fallito, il calcio italiano è strafallito.

  2. Fabio 255 giorni fa

    ahahha

  3. professore 255 giorni fa

    Rubini... ti scordi che la juve ha emesso un bond e ha dietro exor dietro a l friulano ci sono i cerchi di grano con le galline che cacano dentro

  4. AquilaRosanero 256 giorni fa

    E sempre tutto negativo deve essere? Ogni tanto una buona notizia.

  5. Rubini 256 giorni fa

    Da quanto tempo leggiamo di una 'Procura che sarebbe prossima ad una nuova istanza di fallimento' ? Vieni avanti, Procura! Così ci togliamo il pensiero, definitivamente. Intanto nessuno ha capito l'ammontare preciso dei debiti, si va avanti con i 'dovrebbero essere'. Ieri tracollo della Juventus, in borsa. Approvato il bilancio, al semestre 18/19, utile 7,5 Mil. (contro i precedenti 43,5) INDEBITAMENTO FINANZIARIO pari a 384 Milioni (come? Si, proprio così, oltre un terzo di MILIARDO). A fine stagione 18/19 prevista una PERDITA (PROFIT WARNING). Short (a 1,23)! Muoia Sansone...

  6. Ciaparàt 256 giorni fa

    Ho la netta impressione che si stiano regolando conti vecchi e nuovi ... Ma non quelli di Zamparini ...

  7. Mau49 256 giorni fa

    IN ESILIO PERENNE;quali domiciliari.Destinazione ? Isola sperduta dell'Oceano Pacifico.Sarebbe una buona soluzione.Ma non siamo più nell' 800 . Se è vero ciò che spero dimostreranno i Giudici,e se è vero che c'è il suo zampino nel fallimento della Banca Popolare di Vicenza,penso a quanta gente ha fatto piangere,senza più i risparmi di una vita.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *