INTERVISTA

Zaccheroni su Zamparini:
«Era mal consigliato»

Zaccheroni su Zamparini: «Era mal consigliato»

 

Uno degli allenatori che è stato lanciato da Maurizio Zamparini è stato Alberto Zaccheroni, il quale ha rilasciato parole di ringraziamento, ma al contempo critiche nei confronti del suo ex patron ai tempi del Venezia. Ecco l'intervista rilasciata al Corriere del Veneto:

 

«Devo dire la verità: Zamparini mi diede una grande chance, riuscii in quel modo ad ottenere il patentino da allenatore e ancora oggi lo ringrazio - ha detto Zaccheroni - Tuttavia mi ha anche tolto tanto, avendomi esonerato due volte. Il motivo degli esoneri? Secondo me era mal consigliato. Lui era spesso assente, dunque non poteva sapere. C’erano però dei giornalisti che riferivano male, parlavano di tattiche con le quali perso punti, lui leggeva il giornale e veniva condizionato prendendo certe decisioni. Non era nella sostanza che calcavano la mano ma nella forma.  Io riportai il Venezia in B dopo 24 anni, resterà nella storia».






1 commento

  1. Mau49 10 giorni fa

    Oltre ad essere mal consigliato ci ha messo molto del suo.Detto da lui :Del Palermo non me ne f...tte un ca....zzo

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *