MOTIVAZIONI

Vecchio Palermo, la cassazione:
«Sidoti non fu corrotto»

Vecchio Palermo, la cassazione: «Sidoti non fu corrotto»



La sesta sezione della Cassazione ha depositato le motivazioni della sentenza con cui, il 2 aprile scorso, aveva annullato sia l'ordine di sospensione per un anno da funzioni e stipendio sia l'ordinanza del tribunale del riesame di Caltanissetta, che, pur dimezzando l'interdizione del giudice di Palermo, Giuseppe Sidoti, aveva comunque ritenuto sussistente il quadro indiziario della corruzione contestata al magistrato. Il collegio presieduto da Anna Petruzzellis, relatore Giuseppe Tronci, parla di "forzatura interpretativa", considerata "di una evidenza assoluta" e che "anche sul piano logico appare tutt'altro che stringente". Il magistrato è indirettamente coinvolto nella vicenda Palermo calcio, di cui si era occupato come giudice delegato della procedura prefallimentare. L'accusa sosteneva che il rigetto dell'istanza presentata dalla Procura di Palermo sarebbe stato pilotato dall'ex presidente del club, Giovanni Giammarva. Ma la Suprema Corte esclude che le cose stiano così: "In nessun modo è possibile far discendere l'esistenza di un patto corruttivo". Tutt'al più un abuso d'ufficio. Reato però per il quale non è possibile eseguire intercettazioni, tutte adesso nulle. Sidoti rimane comunque sospeso in via cautelare e disciplinare dal Csm.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 






26 commenti

  1. Antonio 8 giorni fa

    Toni un anno da traditore? Chiedete a Foschi come andarono le cose! Forse prima di spararle grosse dovreste conoscerle le vicende. Perigeo? Era un ottimo gruppo. Franco D’Andrea è sempre stato un ottimo pianista per non parlare di Bruno Biriaco al contrabbasso. Mirriese! Squadra di Mirri. Cairese, squadra di Cairo, De Laurantisiane squadre di De Laurentis. Us Città di Palermo, squadra di Palermo.... qualcosa non torna, mi saró perso qualche dettaglio....

  2. Salvo 9 giorni fa

    Siamo ai vaneggiamenti! Miccoliese? Mirriese? Ma che cavolo sparate? Ma di cosa si è macchiato sto Mirri? Mica gli avrà rubato la squadra a Zamparini? Mah!

  3. Rubini 9 giorni fa

    Mirriese o Mirriana. Di Mirri, infatti. Del Palermo non c'è più niente, non c’è più traccia. Il bando di fatto l’ha vinto da solo, la Perigeo mi dicono, ad esempio, che fosse stata gentilmente invitata a partecipare. Sue il logo, le ali, la maglia vincitrice, con le ali, l’inno (!). E questa atmosfera da sicilianeddi, sentimentalismo e folclore, suggellati dalla commozione di Toni, due anni in tutto in rosa, uno da eroe, uno da traditore. Poi tante maglie indossate e baciate, ma pochi rimpianti da parte dei tifosi.

  4. Aggregazione galattica lame rotanti 10 giorni fa

    Perché Mirriese non vi piace? Io lo trovo comunque migliore di Miccoliese. Eppoi la Zamparinese aveva cinque sillabe, troppo difficile per i cori allo stadio. Mirriese è invece metricamente perfetta.

  5. Salvo 10 giorni fa

    Ah ah ah, nghia personaggi!!!

  6. Aggregazione galattica lame rotanti 10 giorni fa

    @Palermoforever? Il cassonetto manca. Purtroppo.

  7. Salvo 10 giorni fa

    Mirriese? Zamparinese era perchè MZ vendeva giocatori per fare solo plusvalenze che servivano per alimentare le casse societarie che lui svuotava con operazioni non ancora chiarite. Perchè se ne fregava dei tifosi, perchè non voleva vincere ma retrocedere a caccia di paracadute. Secondo il vostro immaginario folle, perchè mirriese? perchè vende una maglia 65 euro? perché ti abboni a eleven con 5 euro invece che 4? Siete dei personaggi. Annacatevi il vs. MZ fino alle condanne definitive e arrassatevi dal Palermo. Siete C.I. !!!!!!!

  8. Palermoforever? 10 giorni fa

    Andate allo stadio che c'è il San Tommaso contro la Mirriese ... Sai che divertimento, sai che gioco ... Certo, Oltre la categoria, direttamente nel cassonetto dell'immondizia (quando c'è) ...

  9. Salvo 10 giorni fa

    Appunto.... fino a prova contraria! Aspettate, ci divertiremo. Non è cheMZper il fatto di essere (ancora) indenne da condanne definitive, va visto come un eroe. Fino al 2011 ha fatto bene. Dopo si è complicato la vita da solo e ha cominciato a truffare. Inoltre ci ha sempre calpestati. Come fate ad avere la memoria così corta? E' una conduzione sensata quella degli ultimi anni? Uno che per il paracadute ha pilotato la prima retrocessione e che ha fatto finire il Palermo in D tramite Arkus, sconosciuti nel mondo dell'impresa. Gente come Facile, come Belli, come Coen. Truffatori al soldo di MZ.

  10. Aggregazione galattica lame rotanti 10 giorni fa

    Una notizia per @Tony: il Palermo non è fallito. Prima istanza della Procura rigettata in via definitiva dal tribunale fallimentare. So che le notizie possono essere spiacevoli, e mi dispiace molto per i detrattori di Zamparini. Seconda notizia: il tribunale ha ammesso la richiesta di concordato della Arkus, che ha ancora due mesi per pagare i debiti. Dunque neanche la Arkus è fallita, mi spiace molto. Il Palermo non si è iscritto alla B per responsabilità della Arkus, perdendo così un patrimonio di almeno 30 milioni costituito dai giocatori. Zamparini, fino a prova contraria, qui non c'entra.

  11. Tony 10 giorni fa

    Salvo infatti la cosa imbarazzante di questo personaggio, perché di uno si tratta, é che continua ad accusare mirri e i tifosi come se al poverino gli avessero scippato la squadra, mica lo dice che è fallito per i debiti accumulati,no nella sua testa lo dovevano ergere al di sopra delle leggi e fargli fare tutte le porcherie col bilancio che voleva e sanare i debiti con cessioni farlocche e rimborsi al duemila mai. Strano che al giro della fiera ha trovato acquirenti che lo hanno fatto fallire ... proprio una casualità ma lui ha fatto l'ultimo regalo alla città

  12. Salvo 10 giorni fa

    Siete una massa indistinta di ridicoli. Cantate vittoria per una vittoria di MZ di cui non ce ne può fregà de meno. Non è che MZ gli hanno scippato il Palermo e l’hanno scaraventato in D. Non è vittima di un complotto. Mz ha venduto prima agli inglesi, poi ha fatto scappare quelli buoni (York) e poi tramite Daniela (Grazie) ha ceduto ad Arkus per fare finalmente schiantare il Palermo in mani non sue. La Procura avrà anche toppato per la cassazione, ma il bello deve ancora venire. Giustizialisti a convenienza, ridicoli. MZ ha distrutto il Palermo, non é la Procura che lo vuole fare. MZ pagherà.

  13. Il Moro 11 giorni fa

    Maluchiffari 5 ore fa@Il Moro: le minc.hiate giustizialiste che hai scritto non meritano 4 lire. Bastano le due di Totuccione Guardi io ho trascritto copia e incolla cosi come altre volte se legge bene ciò che procura magistrati pm ecc contestano a Mz, di giustizialista non ho scritto nulla il sottoscritto non è appunto la procura pm o magistrato che sia, semmai non nutro stima venerazione simpatia che sia, ne tanto meno ritengo di dover esser in alcun modo grato a Mz, procura Pm e giornalisti scrivono m....te ??? La sua al riguardo è un opinione rispettabile da 1000€ x carità...distin.saluti

  14. Salvatore 11 giorni fa

    Possono fare ciò che vogliono, possono pure ammetterli direttamente in CL, ma per quanto mi riguarda non esistono più, non mi rappresentano .

  15. Aggregazione galattica lame rotanti 11 giorni fa

    Non solo 6/9, ma 11/11. Da anni sono l'unico autore di tutti i commenti su questo sito. E il mio vero nome è Maurizio Zamparini. Ma questo era chiaro, no?

  16. Fabio 11 giorni fa

    Su 9 commenti 6 sono dello stesso personaggio..indovina chi?????

  17. soloPA 11 giorni fa

    magari li riammettessero in serie B...si farebbe una bella pulizia di tifosi ... ridicoli

  18. Maluchiffari 11 giorni fa

    @Il Moro: le minc.hiate giustizialiste che hai scritto non meritano 4 lire. Bastano le due di Totuccione.

  19. Il Moro 11 giorni fa

    Mi rivolgo a lame di rubini rotanti.....per i discorsi di 4 lire ancora quanto dobbiamo attendere.....

  20. Aggregazione galattica lame rotanti 11 giorni fa

    Certo, @Blackmamba, il vero problema dell'Italia in generale, e della vicenda che riguarda Maurizio Zamparini in particolare, è che i magistrati coinvolti non sono così preparati e corretti come lei potrebbe insegnare loro. Continui a sognare, o meglio, offra ai giudici in questione un corso online in diritto applicato. Tenuto da lei, s'intende.

  21. Totuccione 11 giorni fa

    Riscussi i ru Liri...

  22. Blackmamba 11 giorni fa

    La motivazione è tecnica, e in tanti la fanno franca grazie a un diritto spesso non ben applicato. In due parole significa che non ho preso denaro quindi non sono un corrotto, ma ho ricevuto una telefonata che mi invitava ad aiutare quella situazione. Alcuni pessimi magistrati (pochi per fortuna) applicano le leggi con i nemici, e le interpretano con gli amici. Ecco un classico esempio di ''forzatura interpretativa'', che in ogni caso lascerà una negativa MACCHIA MORALE a tutti i soggetti di questa vicenda.

  23. Aggregazione galattica lame rotanti 11 giorni fa

    @Il Moro, ciò che lei critica si chiama Stato di diritto. So che è duro accettare sentenze, o motivazione di esse, che smontano i propri miti, le proprie leggende. Ha tutta la mia comprensione e compassione.

  24. Il Moro 11 giorni fa

    In nessun modo è possibile far discendere l'esistenza di un patto corruttivo. Tutt'al più un abuso d'ufficio. Reato però per il quale non è possibile eseguire intercettazioni, tutte adesso nulle. Sidoti rimane comunque sospeso in via cautelare e disciplinare dal Csm. Non entrando nello specifico caso, ECCO PERCHÉ NON SI ANDRÀ MAI AVANTI,LEGGI,LEGGINE, NON SI PUÒ VEDERE, CONSTATARE,INTERCETTARE oppure si può ma dalke 8 alle22 poi è reato, NON SI PUÒ CONTESTARE, SONO SCADUTI I TERMINI, OPPURE IL REATO ESISTE PERÒ È AL DI SOTTO DI UNA SOGLIA IL3%7% ....e quindi se po fa non è piu reato, TUTTI

  25. Rubini 11 giorni fa

    Già commentato sul post ‘Fallimento Vecchia Società’. Se non c’è corrotto, non c’è corruttore. Non solo, secondo la CASSAZIONE, l’insieme delle accuse una ‘Forzatura interpretativa di ASSOLUTA EVIDENZA’ ed ‘Anche sul piano logico appare tutt’altro che stringente’. In estrema sintesi ed in termini più ‘popolari’: minghiate cu buotto. Ulteriore vittoria di Zamparini sull’unico CAMPO che conta. E la vittoria stavolta è clamorosa.

  26. Aggregazione galattica lame rotanti 11 giorni fa

    Eccola qui l'ulteriore vittoria giudiziaria della vecchia società. Andiamo avanti al ritmo di una al giorno: ieri ammissione del concordato, oggi certificazione al più alto livello giudiziario dell'assenza di qualunque forma di corruzione in relazione al rigetto definitivo dell'istanza di fallimento avanzata dalla Procura. Mi dispiace, ma non troppo, per i tifosi della Procura e del Frosinone in questo sito.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *