PARLA L'ALLENATORE

Troina, Boncore: «L'Acireale
non è inferiore al Palermo»

Troina, Boncore: «L'Acireale non è inferiore al Palermo»



In queste prime giornate del girone I di Serie D non mancano le compagini che si ritrovano, un po' a sopresa, nella parte alta della classifica a suon di ottime prestazioni. Fra queste ultime vi è il Troina, che con il rotondo successo ottenuto contro il San Tommaso occupa la quinta posizione del torneo, e l'allenatore della compagine etnea Davide Boncore, intervistato da "La Sicilia", ha parlato del buon momento della sua squadra e dell'Acireale incontrato nella quarta giornata: 

 

«È stata una grande prova di maturità , la settimana prima contro l’ Acireale era stata una gara di alti e di bassi. Nel primo tempo al Tupparello avevamo fatto molto bene poi nella ripresa siamo calati e allora in Campania mi aspettavo la reazione da parte dei miei ed è arrivata puntuale. È stato un importante banco di prova. Eravamo riusciti a portarci sul 3-­0, poi il San Tommaso ha accorciato ma rispetto alla gara di Acireale i miei hanno dimostrato voglia di portare a casa il risultato. A cosa ambiamo? A salvarci e in fretta. Il primo tempo contro l’Acireale ci ha dimostrato che stando sul pezzo possiamo mettere in difficoltà chiunque. Acireale nelle individualità non è inferiore al Palermo quindi ci siamo misurati contro una squadra forte. Ritengo che quando lavori duramente in settimana e rispetti l’ avversario di turno, puoi raggiungere qualcosa di importante. Abbiamo iniziato la stagione da un mese e mezzo, la squadra è tutta nuova a eccezione di quattro che c’ erano lo scorso anno. Siamo partiti da zero ed è sempre difficile. Devo dare equilibrio a una squadra giovane, e ci stiamo lavorando quotidianamente. Sono fiducioso».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *