INTERVISTA

Tacopina una furia sul Palermo:
«Situazione inaccettabile»

Tacopina una furia sul Palermo: «Situazione inaccettabile»



 

Ai microfoni del sito ufficiale del Venezia, il presidente Joe Tacopina sfoga tutto il suo malessere sulla situazione che si è creata in Serie B dopo la decisione della Corte federale d'appello che ha riammesso il Palermo in B mandando Venezia e Salernitana ai playout a quasi un mese dalla fine del campionato.

 

Ecco tutte le parole di Tacopina:

 

Quello che sta succedendo è inaccettabile. Credo che qualsiasi persona sana di mente non possa accettare la situazione che ci troviamo a vivere in questi giorni, Sono spiazzato, non so cosa dire ai miei partner, ai nostri tifosi, alla città di Venezia, come si può spiegare questa follia?

Vorrei ripercorrere quello che è successo negli ultimi 20 giorni: l’11 maggio il Venezia ha conquistato sul campo a Carpi il diritto di giocare i playout. Il 13 maggio il TFN ha condannato alla retrocessione il Palermo con sentenza esecutiva a seguito della quale la Lega di B ha disposto, con delibera del consiglio di lega (all’unanimità compreso quindi il voto del presidente Balata), la sospensione dei playout cristallizzando la classifica finale e individuando conseguentemente le 4 squadre retrocesse: Padova, Carpi, Foggia e Palermo.

 

Il 19 maggio il presidente della corte che doveva giudicare in secondo grado il Palermo, rinuncia al suo compito dicendo che non essere nelle condizioni di poterlo fare con serenità. Viene fissata una nuova udienza e mercoledì sera miracolosamente, o forse chirurgicamente, viene ridotta la penalizzazione al Palermo a 20 punti.

Risultato: i rosanero sono salvi, il Foggia retrocesso e il Venezia, che per 20 giorni è stato decretato salvo da chiunque, si ritrova a dover disputare i playout con la Salernitana.

Come se non bastasse ieri sera il Presidente Balata rende note le date dei prossimi playout quando questa decisione spettava al consiglio di lega.

 

Ieri sera stessa il Venezia FC, tramite i propri legali, ha impugnato la decisione del presidente Balata e continuerà a impugnare qualsiasi provvedimento per tutelare se stessa, i propri giocatori e i propri tifosi.

Agiremo con tutti i nostri mezzi e le nostre forze per far valere i nostri diritti in tutte le opportune sedi, questa è una promessa che voglio fare ai nostri tifosi che hanno dimostrato sempre estrema correttezza ma che ora invito a far sentire anche la propria voce.

L’aspetto più preoccupante però che emerge da tutta questa vicenda è che chi non rispetta le regole alla fine in un modo o nell’altro la fa franca. Se il Palermo mercoledì sera fosse stato assolto da tutte le accuse, non avremmo potuto dire niente, ma così non è stato. I giudici lo hanno ritenuto colpevole riducendone però in maniera drastica la pena.

Il messaggio che viene lanciato è grave perchè d’ora in avanti tutte le società si sentiranno autorizzate a commettere illeciti, a falsificare bilanci, a retribuire giocatori in nero falsando i valori dei campionati stessi, tanto nella peggiore delle ipotesi verranno penalizzate ma conserveranno comunque la categoria.

 

La società che rappresento non ha mai commesso un illecito, si è sempre attenuta in maniera ligia ai regolamenti federali rispettandone termini e scadenze.

Questo è il risultato. In questo paese essere onesti non paga. Vince sempre il più furbo.

Questo è il male del calcio italiano e questo modo di agire allontana gli investitori stranieri che vorrebbero portare i propri capitali in Italia ma vengono respinti da situazioni di questo tipo che tolgono credibilità a tutto il movimento calcisitico italiano






23 commenti

  1. Società Unica Caramelle Amenta 134 giorni fa

    @iostocontacopina. Delirio ossessivo di AZFE e di tutti quelli che dicono che esistono persone che difendono MZ. La vostra è una patologia associata a persone che vogliono ergersi a protagonisti assoluti (poiché nullità nella vita reale) attraverso una muro virtuale di un misero blog online. Tale realizzazione vi da la cifra definitiva di una personalità che non avete nelle vita reale. Andate a studiare che cosa è la giustizia, come funziona, imparate a leggere le motivazioni prima di vomitare, imparate a riconoscere le patologie della giustizia a orologeria ecc. MZ delinquente, voi peggio.

  2. Ticotaco 134 giorni fa

    Questo che si ostina a difendere tacopina sarà il classico ossessionato da zamparini che pur di andare contro il friulano, darebbe ragione pure al peggiore dei delinquenti! Pi iddu tacopina è il depositario della verità! C'è i ririri anzi i chianciri!

  3. Palermitano 134 giorni fa

    Io sto con tacopina si chiu cuinnutu RI tacopina

  4. Francesco 70 134 giorni fa

    Io sto con Tacopina =800A

  5. Alberto59 134 giorni fa

    tacopina ( AMICO DI ZAMPARINI ) FU INCARICATO DAL PRESIDENTE DELLA VENDITA DEL CLUB E LUI DIMOSTRANDO UNA ( PROFONDA ) DEONTOLOGIA PROFESSIONALE DIVULGO NOTIZIE NEGATIVE SUL CLUB E OLTRE TUTTO SE NE VANTAVA tACOPINA VERGOGNATI .

  6. io sto con Tacopina 134 giorni fa

    Ha ragione Tacopina al 100% vorrei vedere zamparini al suo posto come urlerebbe, o questi nuovi attori che fingono di essere proprietari. Il palermo ha truffato per 3 anni e ha avuto solo una penalizzazione restando in B ma ha rubato soldi delle Tv quindi soldi di tutti, da adesso tutti possono farlo. Poi che ci siano specie di tifosi che scrivono qui che ancora difendono zamparini la dice lunga sulla onestà di questa societa e di alcuni suoi vergognosi sostenitori. Il palermo ha rubato la B.

  7. papale papale 134 giorni fa

    Tacospina azzizzat'i trusce e vatinni a' Merica!

  8. Palermitano 134 giorni fa

    Devi impazzire cuinnutu ahahahah

  9. Nic 134 giorni fa

    Auguro al Venezia un divertente playout

  10. Rubini 134 giorni fa

    Chi è Tacopina, un magistrato, un giudice, un costituzionalista? Joe Tacopina? Joe? Hey Joe, where you going with that gun in your hand? HEY JOE, I said where you going with that gun in your hand? 'nghia questo sì! Arrizzano i carni!

  11. Uno, Nessuno e Centomila 134 giorni fa

    X Antonio: Ad oggi NESSUNO ha dimostrato che i bilanci fossero truccati. Insistere su questo punto senza uno straccio di sentenza a sostegno delle tue tesi del ca@@o è diffamazione allo stato puro.

  12. Antonino 135 giorni fa

    Se i controlli fossero stati fatti per tempo, probabilmente il reato non sarebbe neppure avvenuto e non ci troveremmo certo a parlarne. Il fatto poi che per fatti analoghi siano stati inflitti soltanto 3 punti al Chievo e non la retrocesxione automatica in B , condanna inizialmente inflitta al Palermo, sarebbe stato certo un doppiopesismo dannoso per i resti di credibilità che potrebbe ancora avere l'organizzazione del calcio. Nel corso della sua lunga storia il Palermo ha sempre subito sulla propria pelle disparità di trattamento......radiazione per fallimento, quando altre squadre .....

  13. Domenico 135 giorni fa

    Ma cosa pretendi TACOPINA ti sei meritato sul campo i playout, il Palermo doveva fare i playoff perché sicuramente meritati sul campo. Comunque controlla bene i tuoi conti perché avvocati e cc.ecc. stanno controllando i conti di tutte le squadre di serie b.

  14. Salvatore G. 135 giorni fa

    Tacopina hai allestito una squadra scarsa da Serie C. Avete conquistato sul campo la zona playout e quindi e giusto che giocate i playout. E poi prima di parlare a vanvera conoscete realmente i nostri bilanci? Come fate a dire che il Palermo è colpevole e che ci meritiamo la C? Noi già siamo stati puniti severamente. Ci hanno tolto il terzo posto e la possibilità di giocarci la A tramide i Playoff. Se voi rifiutate di giocare i playout scendete in C sensa giocare. Tanto che volete in B il Venezia non fa più di 2000 tifosi. Forza Palermo

  15. Davide 135 giorni fa

    Si vergogni delle affermazioni espresse. Il Palermo è stato derubato due volte. Il Sig. Takopina se né per guardato da esprimere giudizi sui.play-off dello scorso campionato, come mai? Si ricordi che ha perso il diritto di permanenza nella categoria sul campo... Abbia il buon senso di guardare dentro il proprio cesto i suoi panni sporchi.

  16. noitifosidelpalermo.jimdo 135 giorni fa

    Ciosa inutile di tacopina, il Palermo è stato buttato fuori dai playoff, cioè della possibilità di giocarsi la serie A, la pena è già pesante. Sciacallo di tacopiona fatti i playout come il campo ha decretato.

  17. Lupo 135 giorni fa

    Siete rimasti fregati come due asini. Tacopina e Lotito , uno dei due dovrà ingoiare un rospo quanto una casa.

  18. antonio 135 giorni fa

    90 minuti di applausi!!!! giocatori società e tifosi di venezia e Salernitana dovrebbero boigottare questa farsa!!!! a costo di essere entrambe retrocesse in serie c e soccombere alle minaccie ignobili fatte dall'illustre presidente Gravina! !!! è troppo evidente il favore fatto al Palermo! o comunque troppo grande il danno arrecato a Venezia e Salernitana: il casino lo hanno fatto Palermo , Foggia, COVISOC . gli illeciti li hanno fatti loro, loro hanno causato tutto questo...e pagarne le conseguenze sono gli altri, AMEN.

  19. Uno, Nessuno e Centomila 135 giorni fa

    Pensa quanto sia inaccettabile essere accusati e condannati (sportivamente) co qualcosa che NESSUNO, sinora, ha dimostrato essere accaduto ... E se avvocato ... Americano per giunta ... CLA CLAP CLAP ... Ma Perry Mason non ti ha insegnato proprio nulla?

  20. Marcelo 135 giorni fa

    Ma va fatti u miricanu a Parigi buffone

  21. umberto 135 giorni fa

    Tacopina ha ragione i disonesti oggi fanno Legge questa persona si ricordi , Frosinone per il Palermo Sa bene lui che dice di essere onesto che il più pulito dalla Serie A Alla Serie Z , Ha la Rogna ,quindi La smetta e si passi la mano nel petto. Dovrebbero Rifondare il Calcio Vergogna .

  22. johnny69 135 giorni fa

    ma vai a farti f*****e buffone tu non hai barato? volendoti salvare grazie ad una sentenza resa esecutiva prima dell'appello, volevo vedere se fosse successo a te come reagivi. Sei veramente indegno di parlare contro il Palermo. fino a prova contraria il tribunale ordinario ha assolto il Palermo su ogni fronte.Quindi di che stiamo parlando? La classifica dice che devi giocare i playout sia prima del processo che dopo quindi sei stato salvo per 11 giorni e ti lamenti? buffone patentato spero che marcisci in C e non risali più

  23. Francesco 70 135 giorni fa

    Tacopina dov'era lei lo scorso anno quando a Frosinone è successo di tutto.Addirittura l'arbitro La Penna,che prima ha concesso un rigore salvo poi inspiegabilmente cambiare idea.Si da il caso che questo arbitro lavora presso uno studio legale associato alla famiglia Stirpe.Lei dove c....era?Quest'anno senza avere uno straccio di prova per affossare il Palermo,hanno aspettato la fine del campionato,con la squadra che avrebbe dovuto disputare i play-off,ed invece serieC.Salvo poi rendersi conto del danno irreparabile che hanno commesso,e ci hanno fatto mantenere la categoria.Stia zitto!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *