LA NOTA

Striscione pro Speziale, il
messaggio del sindaco Orlando

Striscione pro Speziale, il messaggio del sindaco Orlando

 

"Nessun atteggiamento di esaltazione della violenza e dei violenti è tollerabile, nessuno che si sia macchiato di un reato come l'assassino di un agente di Polizia può essere indicato come modello né tantomeno come vittima. Lo striscione apparso all'esterno dello stadio Barbera è un insulto alla memoria di Filippo Raciti, e contro tale atto vanno assunti provvedimenti sanzionatori."

 

Lo ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando in merito allo striscione apparso nei giorni scorsi allo stadio e sequestrato dalla Digos.






2 commenti

  1. GINO 20 giorni fa

    Vanno individuati i responsabili di questo atto criminoso e sbattuti in galera Chi difende gli assassini non possono che essere delinquenti similis cum similibus dicevano i Latini . Per loro pene esemplari .

  2. Pietro 21 giorni fa

    Questo striscione offende Palermo e tutti i palermitani, non solo i tifosi, vanno trovati i responsabili e perseguiti penalmente, ove ci siamo gli estremi, ma certamente non dovrebbero più entrare in uno stadio.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *