APPUNTI SPARSI

Si sta come al Barbera
in trasferta il Palermo

Si sta come al Barbera in trasferta il Palermo



 

Si sta come al Barbera 

in trasferta il Palermo.

 

Si riprende Ungaretti nel profano tentativo di spiegare cosa succede al Palermo quando la squadra di Pergolizzi lascia la città e si dirige verso la trasferta di turno, trasportati dal nuovissimo pullman alato.

 

A proposito: troppo nero, troppo bianco, e la scritta dorata, e proprio poco rosa. Ma alla fine della polemica resta una domanda: ma che importa?

Se è vero che più che alla forma si dovrebbe badare al contenuto: e ciò che il nuovo mezzo di trasporto contiene è una squadra che lontana da Monte Pellegrino ha messo insieme 3 vittorie in altrettante partite, e quindi 9 punti lontani dal Barbera, con 4 gol messi a segno - il minimo indispensabile - e neanche uno subito - il minimo e basta.

 

Prestazioni sofferte, certamente non brillanti, a volte condite da quel necessario tocco di fortuna o casualità che nel calcio sono elementi imprescindibili. Eppure restano i numeri, le statistiche, i punti messi nero su bianco che oggi fanno del Palermo la miglior squadra del girone anche quando non è il Renzo Barbera ad ospitarne i match.

 

A Marsala è stato il giovanissimo Raimondo Lucera a firmare la prima vittoria a 10 minuti dalla fine; a Locri, contro il Roccella, ci hanno pensato altri due under, Doda ed Ambro, a metà del primo e del secondo tempo; al Franco Scoglio di Messina ecco Ficarrotta, alla prima da titolare, che dopo 57 minuti pennella col mancino una punizione dai 30 metri, dopo una prestazione, ad esser buoni, sotto tono.

 

Insomma è un Palermo che vince: vince al Barbera, ma in trasferta sta comodo come a casa propria.






20 commenti

  1. Aggregazione galattica lame rotanti 13 giorni fa

    Infatti, @Umberto, non riesco a leggere il suo intervento non pubblicato! Una situazione speciosa.

  2. Francesco 70 13 giorni fa

    Umberto fino a quando la redazione non deciderà di toglierci dagli zebedei,Rubini con tutti i suoi multinick,purtroppo in questo sito si parla poco di calcio Palermo,ma di malaminc....te!

  3. Aggregazione galattica lame rotanti 13 giorni fa

    @UN AMICO Da Armando ci sarò anch'io, contateci!

  4. Umberto 13 giorni fa

    io è gia da un pezzo che non vI LEGGO PIù, OGGI Vi ho letto pensando V/S cambiamento , mi sono sbagliato. Cambiate nome al sito. Non più forza Palermo ma qualcosa contro il Palermo come Sempre. Ora so che non pubblicherete quanto scritto. non importa .

  5. UN AMICO 13 giorni fa

    Gigi non può connettersi a questo sito, mi ha chiesto di scrivere questo post, per fare sapere al tizio che sta qui a infastidire tutti gli altri commentatori che stasera può incontrarlo da Armando, zona Pantheon. Domani parte direzione Palermo.

  6. Ciccio 13 giorni fa

    Ripeto si tratta di una persona con problemi

  7. Franco 13 giorni fa

    No, non bestemmiare. Non mischiare i pazzi creativi e in un certo senso geniali, con la scimunizzione patologica degli schiffarati, che, causa patologia, appunto, stanno chiusi dentro un sito internet tutto il giorno, a scrivere idiozie.

  8. Fabio 13 giorni fa

    Come non lo sapesse nessuno che arista di gatto é sempre lui

  9. Perplesso 13 giorni fa

    Comunque è vero: c’è troppo nero; nel pullman, nelle maglie, nel logo. Lo sto notando anche io.

  10. Totuccione 13 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  11. Rubini 13 giorni fa

    I pazzi. Non perdete occasione per mettere in mostra le vostre miserie. I pazzi sono un dono della natura, come i limoni, come i pomodori. Van Gogh, Alda Merini, rinchiusi nei manicomi! Per non parlare di cinema, Hitchcock era un pazzo scatenato! Ci vorrebbe aristogatto, per spiegarlo! Chissà dov'è adesso, aristogatto. E' ora di pranzo, chissà, minestra di broccoli e arzilla, ben calda. Che pazzo, pure lui! ahahahahahah

  12. AntiZampariniForEver 13 giorni fa

    Ragazzi, io i consigli ve l'ho dati...appena leggete il solo nome del multinick..non perdete tempo a leggere le loro trollate! Per quanto riguarda i colpevoli di mantenere nel sito certa gente non è da addossare alla Redazione, ma alla Legge Basaglia del 13 maggio 1978, n. 180 . A partire d'allora si è dato sfogo sia nel reale che ora nel virtuale a queste situazioni. #OltreLaCategoria

  13. Totuccione 13 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  14. Ciccio 13 giorni fa

    Indignato la sappiamo si tratta di una persona che non sta bene che ha problemi che sta su questo sito perché forse no n lo c....ca nessuno penso che una persona così può stare sola

  15. Fabio 13 giorni fa

    Che poi quanto é patetico nell'inventare personaggi che pure un ubriaco capisce al volo che é sempre lui.. catanesi, Milanesi, inglesi, venusiani tutti che vengono a scrivere qui per insultare Mirri e la nuova società.. Usando i suoi stessi termini... capisco che fa audience visto che ne scrive decine al giorno ma finirà che chi vuole parlare di calcio si stanca ..e sto sito si chiamerà in memoria di zamparini

  16. Rubini 13 giorni fa

    Ragazzi, una ripassatina non farebbe male. In quei versi c'è tutto (e solo) l'orrore della guerra. Adesso è tempo di pace, finalmente. Via i cattivi pensieri, no? Ps Acireale, ieri Aggregazione (che saluto) mi ha fatto ricordare che in fondo sono legato, anche molto legato ad Acireale. Aci-reale Aci-reale!! Una piscina, una canzone di Battiato 'e ti vengo a cercare'. Il meglio è alla fine, nello spogliatoio. Quando Apicella parla di trasferte e ricorda il bello dei viaggi con i compagni di squadra, le fermate all'Autogrill, il fascino del clima ostile. E' un film sulla memoria (perduta).

  17. Chi non zompa è zampa 13 giorni fa

    Insider troll hater multinick. Etilico o giustizialista a rivìersa

  18. Indignato 13 giorni fa

    Da oggi smetterò di leggervi, e sconsiglierò a chiunque di entrare su questo portale, causa Rubini&co! È insostenibile stare su un sito dove ODIANO IL PALERMO. Redazione Rubini&co siete voi, ergo odiate il Palermo! Vergogna

  19. bugia 13 giorni fa

    ...a me il pullman piace molto, così come del resto il logo. La scritta dorata è molto elegante ( del resto che colore si sarebbe dovuto usare? lettere tutte rosa? tutte nere? tutte bianche? una lettera rosa e una nera? Il rosa è un colore che va ben dosato.... Ed è giusto che sia centellinato..nel logo, così come sul pullman. Insomma secondo me è stato fatto un ottimo lavoro. In Italia, credo, sia uno dei loghi più belli.

  20. Puppetta 13 giorni fa

    Aspettate la cattiva stagione prima di allargarvi a parlare ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *