SAVOIA

Scalzone: «Consapevoli della
nostra forza. Il Palermo...»

Scalzone: «Consapevoli della nostra forza. Il Palermo...»



 

 

Con la sconfitta del Palermo contro l’Acireale e la vittoria del Savoia contro l’Acr Messina, il distacco tra i rosanero e la formazione campana è passato a cinque punti.

 

Intervistato da campaniafootball.com il giocatore del Savoia Angelo Scalzone ha parlato del cambio di marcia della sua squadra dopo la vittoria contro il Palermo al “Renzo Barbera”:

 

«Anche prima della gara contro i rosanero eravamo già consapevoli di essere una squadra forte, purtroppo il periodo sfortunato in cui il pallone non entrava ha in qualche modo influito sul morale. Dalla gara del “Barbera”, grazie anche all’esperienza e la mentalità vincente del mister, abbiamo ritrovato la giusta serenità e con essa anche la fortuna è iniziata a girare nuovamente».

 

PRESTAZIONI

«Noi ci siamo ripromessi di non guardare agli altri e di continuare a lavorare a testa bassa per migliorare ancora. Certo siamo consapevoli di essere forti ma allo stesso tempo anche di aver perso punti importanti per strada, come con Corigliano e Biancavilla, stiamo cercando di limare quei difetti per far sì che ciò non accada ancora».

 

IL PALERMO

«Noi facciamo il possibile ma l’orecchio su ciò che accade al Palermo lo buttiamo sempre. Anche ieri in campo si percepiva che qualcosa stava accadendo, il boato del “Giraud” è stato qualcosa di meraviglioso. Il calore dello stadio pieno ieri è stato fondamentale per spingersi verso la vittoria e l’esultanza al mio goal mi provoca ancora i brividi».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *