PARLA PERGOLIZZI

«Dovevamo stare più attenti, non
sono scontento del risultato»

«Dovevamo stare più attenti, non sono scontento del risultato»



Il tecnico del Palermo Rosario Pergolizzi, al termine della partita contro il San Tommaso, ha commentato il pareggio ottenuto a Pratola Serra e la prestazione dei rosa: 

 

«Sarei un pazzo a dire che va bene, questa partita se eravamo più attenti potevamo vincerla. Una squadra come la nostra non può mancare di attenzione sul gol a tre minuti dalla fine, in tutti i campi è sempre difficile e quando riesci a sbloccare una partita va chiusa perché altrimenti succedono cose come queste. Siamo rammaricati perché potevamo vincere, merito anche al San Tommaso che ha lottato fino alla fine». 

 

PRESTAZIONE

«La prestazione è stata quella che abbiamo sempre fatto fuori casa, giostrando la partita rischiando poco e facendo il golletto, questo oggi non è bastato. Il campo poi essendo piu piccolo trasforma ogni calcio piazzato in una potenziale azione pericolosa e il San Tommaso ha avuto qualche occasione proprio da lì. Non sono scontento del risultato ma sono scontento perché dovevamo metterci più attenzione, siamo la squadra che deve vincere il campionato». 

 

FLORIANO

«Floriano ha avuto la febbre tutta la settimana ma ha voluto comunque giocare, io gli ho dato la possibilità di farlo anche perché deve ritrovare sul campo la condizione giusta. Sono sicuro che ci darà una grossa mano ma ancora non ha la giusta condizione». 

 

CINISMO

«Il Savoia che rincorre non è che stravolge le partite 5 o 6 a 0 perché tutti i campi sono difficili. Siamo consapevoli che se sblocchiamo il risultato dobbiamo essere più cinici per chiuderla, è un fattore mentale ma non è mai facile sbloccare una partita. Oggi ci siamo riusciti come altre volte ma non abbiamo avuto la lucidità e il cinismo per chiuderla». 

 

 






3 commenti

  1. wert 8 giorni fa

    sicuramente ridicolo......è come guidare la ferrari in formula 1,è nei sorpassi metti la freccia....... Mister GOLLETTO.....cambia mestiere...

  2. Giogio 8 giorni fa

    Cioè e lui pensa di andare in serie c con i golletti... ridicolo. In avanti non si vede uno schema offensivo che sia uno, dei movimenti studiati, tutto lasciato all'improvvisazione. non sono scontento del risultato, ma sì, già che ci sei porta la squadra a cena fuori per festeggiare stasera

  3. Yes 8 giorni fa

    Ciao gioia.... Continua a non essere scontento...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *