LA DICHIARAZIONE

I gol, Palermo e il Licata
Il pensiero di Ricciardo

I gol, Palermo e il Licata. Il pensiero di Ricciardo



Continua il momento meraviglioso del Palermo con un inizio di stagione da mille e una notte. Primo posto in classifica, figlio di sette vittorie nelle prime sette recite di questo torneo: una partenza certamente al di là di qualsiasi pronostico positivo.

Uno dei maggiori artefici di questo inizio è certamente il bomber rosanero Gianni Ricciardo che a suon di reti sta trascinando i rosanero. L'attaccante messinese è stato raggiunto telefonicamente da Radio Time a cui Ricciardo ha raccontato il suo momento, analizzando anche la prossima sfida contro il Licata.

 

Sono contento del gol in trasferta perché era diventato l’argomento delle ultime settimane (sorride ndr), ma maggiormente per la vittoria in quel di Biancavilla.

 

Sull'inizio di stagione.

Non mi aspettavo un inizio così forte. Iniziare così bene non era prevedibile considerando che la preparazione l’abbiamo iniziata tardi.

 

Su Sforzini.

Anche se siamo due punte con caratteristiche simili possiamo stare insieme in campo, basta essere intelligenti.

 

Infine un pensiero sul prossimo avversario, il Licata.

Ho qualche amico a Licata ed è una squadra che a me piace tanto: è composta da gente che ha voglia di dimostrare grandi cose, dobbiamo prepararla al meglio senza sottovalutare minimamente l’avversario.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *