LA DICHIARAZIONE

Qui Petralia. Martinelli in
conferenza stampa

Qui Petralia. Martinelli in conferenza stampa

Dal ritiro di Petralia Sottana è intervenuto in conferenza stampa il capitano Alessandro Martinelli.

 

Come si vince la serie D.

«Serve la cattiveria e la voglia di superare l’avversario per vincere questo campionato. Farò del mio meglio per raggiungere l’obiettivo».

 

Sui tifosi rosanero.

«Qualcosa di incredibile, avere questa accoglienza è bellissimo. Dobbiamo essere bravi a vincere e portare i tifosi dalla nostra parte con l’atteggiamento giusto».

 

Sulla squadra.

«È un gruppo con calciatori forti, dobbiamo lavorare sodo per recuperare il tempo perso.

Ho parlato con un mio ex compagno che è di queste zone e mi ha suggerito di venire qui.

Ho pensato di affrontare questa avventura come una sfida con me stesso, è qualcosa di importante. In questo mondo non c’è riconoscenza e spero da qui di arrivare più alto possibile».

 

Infine, un pensiero sulla fascia da capitano.

«È stato inaspettato ed è un onore essere capitano. Dobbiamo essere tutti capitani in campo e mettere la nostra esperienza a disposizione dei più giovani».

 

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *