LA DICHIARAZIONE

Progetti, presente e Palermo
Parola a Sorrentino

Progetti, presente e Palermo. Parola a Sorrentino

Stefano Sorrentino ex portiere rosanero svincolato intervistato da Tmw radio ha parlato del suo momento e anche del Palermo

 

“Per me è un periodo negativo. Se chi aveva bisogno di un portiere non ha sferrato l’assalto quando poteva prendermi a mercato chiuso, figuriamoci ora che ci sono portieri in esubero. Ci saranno tanti scambi, io mi sento bene e voglio dimostrare di poter essere ancora protagonista. Ho sempre cercato la qualità nelle scelte professionali, così come nella vita quotidiana. Sono senza squadra da sei mesi, ho avuto tante richieste e le ho rifiutate tutte. Ho messo dei paletti: in Serie B avrei giocato solo con il Chievo, in Serie A accetterei di fare qualsiasi tipo di ruolo ma non il tappabuchi per pochi mesi, anche perché dovrei mobilitare la famiglia. È un discorso complesso; ho ascoltato tante proposte, ma per vari motivi non si è trovato l’accordo. Ho ascoltato anche l’offerta del Palermo, questo per dire quanto sono legato alle squadre in cui ho giocato“. 






2 commenti

  1. Rosanero 8 giorni fa

    X me Alberto Fontana una sicurezza

  2. Il Moro 8 giorni fa

    Non me ne vogliano gli altri portieri anch'essi bravi vedi Berti Sirigu ecc......ma i miei del cuore sono x l'appunto Sorrentino e Franco Paleari....

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *