PROBABILI FORMAZIONI

Contro il Venezia Stellone si
affida ai suoi uomini migliori

Contro il Venezia Stellone si affida ai suoi uomini migliori



 

La formazione iniziale di Stellone nella semifinale d'andata ha sorpreso un po' tutti: il 4-3-1-2 con l'inserimento di Fiordilino titolare e l'esclusione di Coronado e Nestorovski non erano di certo prevedibili. Domenica il tecnico potrebbe cambiare a fronte dell'appuntamento ravvicinato. 

 

Tante le ozpioni possibili, ormai Stellone può contare sull'intera rosa. A Venezia mancavano Dawidowicz impegnato con la Nazionale, Chochev e Struna non ancora al meglio. Per il match del ritorno il polacco torna a disposizione, stessa cosa per il bulgaro e lo sloveno che saranno convocati per concorrere ad una maglia da titolare.

 

Stellone dovrebbe confermare il 4-3-1-2 visto a Venezia, ma con alcuni protagonisti diversi. In difesa ci sono conferme con Pomini in porta, Rispoli e Aleesami sulle fasce, uno fra Struna e Bellusci al fianco di Rajkovic come centrali. A centrocampo Jajalo è sicuro del posto in mezzo, Chochev potrebbe fare parte della partita, ma Murawski e Gnahoré restano favoriti. Sulla trequarti rientra Coronado dietro a La Gumina e Nestorovski. 

 

Il Venezia cambierà alcuni interpreti per far riposare chi ha dato tanto nell'ultima settimana. Nel 3-5-2 di Inzaghi potrebbero essere confermati Andelkovic, Modolo e Domizzi davanti ad Audero. Bruscagin e Garofalo saranno sulle fasce, in mezzo Stulac con ai fianchi Pinato e Falzerano. In avanti riposa Marsura, al suo posto Geijo accanto a Litteri.

 

PALERMO, 4-3-1-2: Pomini; Rispoli, Struna/Bellusci, Rajkovic, Aleesami; Murawski, Jajalo, Chochev/Gnahoré; Coronado; La Gumina, Nestorovski

 

VENEZIA, 3-5-2: Audero; Andelkovic, Modolo, Domizzi; Bruscagin, Falzerano, Stulac, Pinato, Garofalo; Marsura/Geijo, Litteri






1 commento

  1. Paolo 09/06/2018

    Servono forze fresche, farei giocare Rolando al posto di Aleesami, Gnahorè al posto di Murawski, Coronado al posto di Trajkovski e Nestorovski al posto di Moreo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *