L'AVVERSARIO

Pidatella: «Contro il Palermo
non è una gara come le altre»

Pidatella: «Contro il Palermo non è una gara come le altre»

Alla vigilia della sfida contro il Palermo, in programma domani alle 15 allo stadio “Orazio Raiti”, il tecnico del Biancavilla Orazio Pidatella ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport dell’assenza dei tifosi rosanero e della gara:

 

«Siamo dispiaciuti per i tifosi rosanero che non potranno partecipare alla festa. Inutile dire che non è una gara come le altre. Consapevoli che il Biancavilla, difficilmente incontrerà il Palermo per una gara ufficiale nei prossimi decenni».

 

SENSAZIONI

«La mia squadra lotta sempre, in tutte le partite–continua Pidatella– siamo fortemente motivati, in questo ci aiuta l’avversario. Dal 19 luglio seguo i ragazzi e devo ammettere che è un continuo crescendo di emozioni, mi aspetto una grande prestazione ed una grande festa sugli spalti».

 

DISPONIBILI

«Vorrei farli giocare tutti, ma c’è posto solo per 11, valuterò la squadra da schierare solo poco prima del fischio d’inizio».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *