IL MISTER

Pergolizzi: «Vittoria importante
Venire qui non era facile»

Pergolizzi: «Vittoria importantissima. Venire qui non era facile»



 

 

Intervenuto al termine della partita vinta contro il Biancavilla per 2 a 1, il tecnico del Palermo Rosario Pergolizzi ha così parlato del vantaggio degli avversari arrivato dopo pochi secondi dal fischio d’inizio:

 

«Gol loro velocissimo. Forse è stata una delle partite più scorbutiche che abbiamo affrontato. Recuperare è stato importante, hanno fatto tutti bene ed è un risultato molto importante».

 

BIANCAVILLA

«Sapevamo che avremmo trovato una squadra che gioca bene al calcio, dobbiamo convivere con le difficoltà e oggi ci siamo riusciti. Abbiamo fatto una dimostrazione di squadra vera. Nel secondo tempo loro sono calati e noi eravamo messi meglio».

 

CLASSIFICA E MASCARA

«Non guardò la classifica. Dobbiamo guardare solo alla partita di Licata. Il loro cambio allenatore? Ieri sera ci siamo detti riguardo alla questione allenatore che o sarebbero stati motivatissimi o arrabbiatissimi. Sapevamo che con Mascara avrebbero giocato con il 4-3-3».

 

VITTORIA

«Vittoria importantissima, è la dimostrazione di essere una grande squadra. Venire in un campo del genere non era per niente facile. Se avessimo pareggiato sarei stato comunque contento. Abbiamo cercato di difendere senza togliere comunque gli attaccanti».

 

LANCINI

«Lancini si è fatto male venerdì, di pomeriggio era già in terapia così come tutto il sabato. Se vuoi recuperare fai di tutto e tutti i giocatori hanno questa voglia».

 

CAMBIO MODULO

«Nel secondo tempo siamo passati al 4-4-1-1 per mettere su felici sul loro terzino e non farli partire da dietro. Hanno trovato difficoltà e siamo riusciti a contenere le loro sortite».






2 commenti

  1. noitifosidelpalermo.jimdo 34 giorni fa

    Bisogna giocare meglio in trasferta, fino adesso non è successo, poi vinciamo perchè abbiamo giocatori di categoria superiore ma si puo' e si deve migliorare. Serve un sostituto di Felici che ovviamente non puo' giocarle tutte senza rifiatare, ce Lucera ma non capisco perchè non gioca mai.

  2. Alessandro 34 giorni fa

    Venire in un campo del genere e vincere non era facile: forse se pareggiavamo ero pure contento, ma abbiamo cercato non solo di difenderci ma di farlo con gli attaccanti Ma vi rendete conto in che mani siamo? Questo non ha capito che siamo il Palermo, ha avuto c**o fino ad oggi, ma continuando a subire gli avversari prima o poi arriva la batosta, siamo una Ferrari guidata da un incompetente

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *