SETTE VITTORIE

Pergolizzi meglio di Iachini
Nuovo record per il Palermo

Pergolizzi meglio di Iachini. Nuovo record per il Palermo



 

La vittoria di Biancavilla sta portando ancora conseguenze positive e sta facendo ancora parlare del cammino trionfante che sta facendo il Palermo. Il Giornale di Sicilia, quest'oggi, si incentra sul nuovo record battuto dai rosanero e da Pergolizzi. Le sette vittorie consecutive, infatti, sono un risultato mai raggiunto finora in qualsiasi campionato. 

 

Beppe Iachini deteneva il record di vittorie consecutive nella stagione 2013/14 con sei vittorie in Serie B, campionato poi vinto con 5 gare d'anticipo. Quel record, però, fu stabilito dalla 32esima alla 37esima giornata che valse la promozione matematica a Novara. Era il Palermo di Dybala, Vazquez, ma anche di Hernandez, Lafferty, Barreto e Sorrentino e battè consecutivamente il Varese (1-2), l'Avellino (2-0), il Trapani nel derby (0-1), la Reggina (1-0), il Latina (1-3) e il Novara appunto (0-1), poi si fermò in casa contro il Lanciano sull'1-1, ma il Palermo non aveva più obiettivi visto che la promozione era stata raggiunta. 

 

Il Giornale di Sicilia fa un parallelo paragonando le vittorie di questo Palermo con quello di Iachini, c'è una vittoria in più,ovvero quella di Biancavilla anche se le avversarie sono diverse e la differenza delle rose è più ampia. Ma ottenere sette vittorie comunque non è facile, e contro il Licata in casa potrebbe arrivare l'ottava. Pergolizzi può approfittare di questa squadra per entrare nella storia rosanero e di starci per un bel po' ottenendo piùv vittorie consecutive possibili.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

Palermo, giovedì a Carini sfida con il Don Carlo Misilmeri

 

 

Il Palermo vince a Biancavilla: le esultanze social dei rosa

 

 

Palermo, adelante con juicio






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *