PARLA PERGOLIZZI

«Grande partita, il viaggio in
pullman ci ha fatto riposare»

«Grande partita, il viaggio in pullman ci ha fatto riposare»



Il tecnico del Palermo Rosario Pergolizzi, al termine del match vinto contro il Giugliano, è intervenuto in mixed zone per parlare della prestazione dei rosanero, della scelta di escludere Ricciardo dall'undici titolare e della squadra campana di Agovino: 

 

«Possiamo definirla una partita importante, vinta come volevo contro una squadra difficile in un campo difficile, una grande vittoria. La squadra l'ho vista bene a parte gli ultimi cinque minuti dove ci siamo un po' preoccupati ma abbiamo interpretato la partita nel migliore dei modi. Mi aspettavo questo Giugliano, forse hanno fatto qualcosina meno in avanti ma devo dare anche atto alla prova dei miei difensori, è una squadra che lotta, corre e farà sicuramente bene». 

 

ESCLUSIONE RICCIARDO

«Dovevo scegliere fra Ricciardo e Santana, entrambi con problemi e con pochi allenamenti. Mancando Ficarrotta e Lucera e non avendo Rizzo Pinna ho dovuto fare questa scelta perché mi serviva un cambio durante la partita. Accardi? Stanno facendo tutti bene, tutti prima o poi hanno la loro occasione. Mi piace avere difficoltà nelle scelte ma l'importante è che l'allenatore faccia sempre le scelte giuste». 

 

VIAGGIO IN PULLMAN

«Viaggiare in aereo è sempre meglio, ma devo dire che in questo viaggio la squadra ha riposato, ho visto che dormivano tutti. L'importante è andare avanti e a volte cerco anche di crearle le difficoltà perché spesso aiutano a crescere». 

 

RIPOSO

«Tutti noi non vediamo l'ora di staccare una settimana, dal 12 agosto abbiamo riposato due-tre giorni effettivi. Se giochi nel Palermo devi adattarti, devi crescere mentalmente e giocare tutte le partite convinti che sono tutte delle battaglie». 

 

UNDER

«Gli under hanno un percorso di crescita da fare, vanno aspettati. Teniamo sempre i piedi per terra perché i giovani li conosco bene, non possiamo permetterci di fargli montare la testa, ma quando il gruppo e coeso e li tengono sulla strada giusta è una cosa importante. Partenza di Ricciardo? Non se ne parla, Ricciardo per noi è un giocatore importante e non va da nessuna parte». 

 

 






1 commento

  1. GINO 8 giorni fa

    Nell ' ultima parte dell' intervista del Giornalista al tecnico Pergolizzi, gli si chiedeva se Ricciardo sarebbe in pericolo di cambiare Squadra, ma c'è davvero la possibilità che questo accada ? NON SCHERZINO gli attuali Responsabili della Squadra , NON facciano Zamparinate

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *