GDS

Palmi, trasferta a rischio
per i tifosi del Palermo

Palmi, trasferta a rischio per i tifosi del Palermo



 

 

Il Palermo potrebbe andare a Palmi senza tifosi a seguito. A scriverlo, il Giornale di Sicilia oggi in edicola.

 

 

Come per Biancavilla, i tifosi rosanero potrebbero essere privati della trasferta contro la Palmese per questioni di ordine pubblico. Il motivo? la sfida tra il Catanzaro e il Catania. La trasferta, connotata da “profili di rischio” secondo il Ministro dell’Interno, non è stata vietata ai tifosi del Catania, ma la vendita dei tagliandi è stata riservata ai soli residenti della provincia etnea in possesso della tessera del tifoso.

 

I tifosi del Palermo, già nel mirino dell’Osservatorio sulle manifestazioni sportive, potrebbero dunque dover rinunciare per la seconda volta ad una trasferta. Il rischio, scrive il quotidiano, è che i gruppi ultras di Palermo e Catania vengano in contatto.

 

Da Palmi si attendono conferme da parte della Prefettura (oggi l'incontro), così da poter organizzare la vendita dei tagliandi per il settore ospiti. Non si esclude, tuttavia, che per evitare disordini tra palermitani e catanesi venga vietata la trasferta.

 

A dare speranza ai tifosi rosanero, l'orario delle due partite: mentre il Palermo scenderà in campo alle 14:30, il Catania lo farà alle 20:45.

 

Con l'avvertimento dell'Osservatorio (clicca qui per il comunicato del club rosanero) i tifosi del Palermo sono già stati avvisati di possibili "provvedimenti restrittivi".

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

 

ALTRI ARTICOLI


 

PROGETTO SERIE A E PALERMO NEL MONDO: PARLA DI PIAZZA

PALMI, TRASFERTA A RISCHIO PER I TIFOSI DEL PALERMO

PALERMO, OPERATO CORSINO. I TEMPI DI RECUPERO

DODA CONVOCATO DALL'ALBANIA UNDER 20

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *