APPUNTI SPARSI

Tuttapposto vai tranquillo

Tuttapposto vai tranquillo



 

Appunti sparsi.

Niente panico, è tutto in regola, normale, non ci sono fulmini all’orizzonte.

Forse una leggerissima coltre di nuvole dense che, magari-un pochino-giusto un filo, annebbiano lo sguardo che dal belvedere rosanero si lancia.

 

Però che paradosso questa lotta intestina tra tifosi del Palermo. La figuro come una partita di calcio ultra offensiva: 4-2-4 a specchio, parola d’ordine attaccare, chi si ferma è perduto ma ogni tanto un occhio alla difesa; se c’è da fare fallo, fallo; se c’è da mettere la gamba, gamba.

E giù con le accuse vicendevoli: - attenzione che sento puzza di bruciato, - sei un nemico della contentezza, - no ma per dire che non mi sembra proprio lineare ‘sta cessione, - è tutto normale funziona così aspettiamo le scadenze, - sì ma io ci credo però insomma non credi che, - vai tranquillo.

 

“Tranquilli” lo dice anche Maurizio Zamparini. Qui c’è un fatto curioso: dal 30 novembre, quando dalla società abbiamo appreso la notizia delle firme sull’atto di cessione, l’ex patron ha incredibilmente ri-guadagnato la fiducia di una buona parte dei supporter rosanero. Strano ma vero: una volta diramato quel comunicato, un muro di scetticismo e disillusione è caduto, raso al suolo, sbriciolato. Se ci sono le firme, basterà aspettare.

E chi si muove?, si risponde dall’altra parte, quella che ha preso l’annuncio come una bella notizia ma col beneficio del dubbio, perché visti i precedenti e la non presentazione in conferenza stampa e la strana riservatezza post-cessione…

 

La verità? Sta nel mezzo. Un po’ nel lento movimento delle lancette che girano ed avvicinano, tic dopo toc, il giorno in cui chi ha comprato il Palermo sarà costretto a svelarsi. Un po’ nell’angoscia che abbraccia l’attesa dei molti che hanno superato San Tommaso in curva: se non vedo, tocco, sento, io non ci credo.

 

Alla fine è 0-0, ma se tutto andrà per il verso giusto, avranno vinto entrambe le squadre.

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• «IL PALERMO RISCHIA IL BARATRO». SERVONO SOLDI ENTRO GENNAIO

 

• PALERMO, CHI È DEAN HOLDSWORTH, IL NUOVO CONSULENTE DI RICHARDSON

 

• PALERMO, HOLDSWORTH PRENDE IL POSTO DI DAVID PLATT

 

• I TIFOSI SOGNANO: «RICHARDSON, PORTACI PASTORE E BALOTELLI!»

 

• UN «PARRAPICCA» NEL CONTRATTO DI CESSIONE DEL PALERMO CALCIO?

 

• IL PALERMO È DI SPORT CAPITAL GROUP. L'ANNUNCIO DI EMANUELE FACILE

 

• ZAMPARINI «A DISPOSIZIONE»? NON PROPRIO

 

• PALERMO BRITISH? E LA LEGA BUSSÒ

 

• NON ESCLUSIVA: ECCO IL RESPONSABILE A 360 GRADI DEL PALERMO

 

• MARINO: «CHIAMATA DA PALERMO? IMPOSSIBILE DIRE NO»






6 commenti

  1. AntiZampariniForEver 305 giorni fa

    @Paluzzu non dormire, i fatti ci sono ,vai alla camera di Camera di Commercio e vedi il buco finanziario, mentre per capire che ad oggi è stata tutta l'ennesima messa in scena, basta andare a leggere la copia dell'ultimo verbale in cui è manifesto il fatto che sino al 12 Dicembre, cioè post il famoso 30 Novembre, il proprietario del Palermo Calcio è MZ.

  2. Paolo 305 giorni fa

    @AntiZampariniForEver, queste certezze da dove ti arrivano? Aspettiamo i fatti, la Lega e la Figc se non hanno le garanzie lo dicono, quindi..

  3. Auguri 306 giorni fa

    Ancora non c'è nessuno, Paolo. E soprattutto non ci sono ancora una volta i ricchi palermitani, che magari fanno i conti in tasca a Zamparini su fb, le tasche loro invece restano nascoste sotto il loden. Nessuno che abbia coagulato una cordata, si... cordata. Quella che figuri tu, Paolo, si chiamerebbe cordata, a geometria variabile. Che ti devo dire; torneranno i Withaker, una cordata di Withaker, non i Florio, quelli sono scomparsi per sempre. Forza Palermo, che il cielo ti ascolti.

  4. AntiZampariniForEver 306 giorni fa

    @Paluzzu la tua considerazione mi sorprende, come fai a sostenere che : 'i proprietari del Palermo sono tanti' quando ad oggi a parte la comparsa di quei 3 nullatenenti eccetto il terzo che ha qualche spicciolo per comprare un 80 mq in periferia a Palermo non vi è nulla? Quali sono le reali società?Quali i capitali? Te lo dico io, NESSUNA ! Perché firmare un atto notarile e dire che ancora devono fare la due diligence è come dire: Ho comprato la casa, ma ancora la banca non è certa di concedermi il mutuo!Paluzzu sveglia !

  5. Paolo 306 giorni fa

    Siamo primi in classifica, la squadra si impegna e lotta, perchè il tifoso del Palermo dovrebbe essere scontento? Ogni tanto guardate la realtà e apprezziamo quello che abbiamo. I proprietari del Palermo sono tanti, sono investitori che investono anche su altre aziende, non ce l'uomo solo al comando.

  6. Gaetano 306 giorni fa

    Nessuno ha comprato niente. E' palese dai! Zamparini sta mischiando le carte in tavola, ma rimangono sempre le stesse, girale e rigirale. E' ovvio che per il 31 Gennaio ci sarà un'altra dichiarazione nella quale Zamparini comunicherà che l'acquirente non aveva dato garanzie, etc. etc. etc. Ci siamo abituati da anni ormai. Purtroppo mi sorprende l'ingenuità (al limite dell'idiozia) di voi giornalisti...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *