IL COMMENTO

Palermo sprecone
serve un'altra punta

Palermo sprecone, serve un'altra punta



 

Il Palermo, guardando il risultato di ieri in Coppa Italia contro il Biancavilla, ha fatto un passo indietro rispetto al campionato, ma la prestazione è stata di buon livello considerando quanto il Palermo ha tenuto la palla e le occasioni create. 

 

La squadra di Pergolizzi è partita con il controllo della partita per larghi tratti, ma il tridente davanti composto da Santana (7), Ficarrotta (6) e Rizzo Pinna (5) non ha prodotto risultati nel primo tempo, solo un'occasione colossale sprecata dal giovane numero 10. Occasione sfruttata da Marcellino, invece, il giovanissimo sedicenne trova un tiro imparabile da Fallani (6) e sblocca il match al primo tiro in porta. Nella ripresa Pergolizzi (5,5) inserisce Martinelli (6,5), soluzione vincente perché l'ex Brescia trova subito il cross vincente per Santana che di testa punisce Anastasi e trova il pareggio. 

 

A quel punto la partita sembra in pugno, il Palermo si affaccia costantemente davanti, ma sempre più confusionatamente: tanti cross in mezzo ma mai raccolti e depositati in rete.Ci va vicino Ficarrotta sempre su assist di Martinelli, ma l'ex Marsala spara alto. Non è giornata fortunata per i due esterni. La partita va così fino al novantesimo, i rosa non rischiano quasi mai: la difesa è sempre rocciosa con Crivello (6,5), Peretti (6), Accardi (6) e Vaccaro (6) protagonisti di una buona gara. Nella ripresa Doda (6) dà più spinta sulla destra, ma fra i tanti cambi forse sarebbe stato più adatto considerare anche l'unica punta in rosa che è Ricciardo. Questo è un segnale anche per la società perché quando il bomber messinese avrà bisogno di respiro o non potrà esserci il Palermo dovrà cercare la rete con soluzioni diverse che al momento fa fatica a trovare. 

 

In prova c'è il brasiliano Guilherme, domani si conclude il mercato e Pergolizzi ha poco tempo per testarlo e capire se sa fare gol. Tornando alla partita i rigori sono tutti per il Biancavilla che non ne sbaglia uno, il Palermo è sfortunato con Mauri (5,5) e Crivello e questi errori valgono l'eliminazione dalla Coppa Italia. Il Palermo adesso ha solo il campionato per uscire dai dilettanti a fine stagione.


 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

Pergolizzi: «Sono soddisfatto»

 

Santana: «Sprecata una buona occasione»

 

Video/Palermo, Salvaggio lancia la corsa al record abbonamenti






7 commenti

  1. Aggregazione galattica lame rotanti 5 giorni fa

    @Rubini, 'records su records', per essere precisi, come si usa in tutti i Bars Sport d'Italia.

  2. Fabio 5 giorni fa

    Serve una punta di esperienza e non un ragazzino tipo il brasiliano... Se per sbaglio si infortuna Ricciardo non c'è un altro bomber e una squadra che ha l'obiettivo di risalire non può correre il rischio.

  3. Rubini 5 giorni fa

    Oh, chi si rivede, meno male! Ma non devi fare così, uno può pure stare in pensiero, lo capisci? Sei di nuovo in partenza? Mi raccomando, scrivi! Non lasciarmi più in pena, una frase, un rigo appena, calmeranno il mio dolor! Sarà forse l'addio che vuoi dare al cuore mio, ma scrivimi, non lasciarmi così ! ahahahahah Ps Come va Avengers, record su record? Mah, a me hanno detto che i fan (fans) sono imbestialiti, che vogliono dare bastonate in tiesta a tutti, produzione, sceneggiatori, protagonisti. Dicono che i SUPEREROI non devono morire!! Com'è sta storia, un si pò fare niainti? ahahahahah

  4. Massimiliano 5 giorni fa

    È sicuro che il palermo cm rosa non eguali in serie D ma è anche vero che questa squadra ha bisogno di un'altro attaccante che sappia fare i gol . Quindi caro Mirri meno pubblicità e più fatti . Esci i soldi e compra. Grazie da parte di un abjonato che ti ha dato fiducia.

  5. CiuridduScaiNius24® 5 giorni fa

    A tutti i miei fans dico di non allarmarsi, ma motivi di lavoro oltre che l'organizzazione delle mie prossime vacanze che avverranno a breve mi terranno in parte lontano dal muro. Vedo che U Romano ra Via D'Ossuna non demorde e vive di ricordi oltre che fare il corvo. The Crow “Sbalordito il Diavolo rimase, quando comprese quanto osceno fosse il bene... e vide la virtù nello splendore delle sue forme sinuose.” Lui tra un Tavernello e l'altro ringrazia Rizzo Pinna per lo scempio dei gol sbagliati. Non siamo una corazzata ma ne riparliamo tra 5/6 partite, dobbiamo vincere il campionato. Punto.

  6. noitifosidelpalermo.jimdo 5 giorni fa

    Serve un vice Ricciardo, ma i gol li devono fare pure i centrocampisti, giocatori esperti come Martinelli, Martin, Mauri devono cercare il gol. Contro san tommaso e ieri abbiamo subito dei gol strani, due tiri da fuori area e un autogol, non penso che ogni Domenica subiremo gol da 30 metri..

  7. Francesco 70 5 giorni fa

    Sicuramente occorre un altro attaccante.Ricciardo dovrà per forza di cose,riposare.La Coppa Italia di serie D,al Palermo interessa niente,ciò che veramente conta è risalire velocemente in serie C,rientrare tra i professionisti.L'organico della squadra è molto competitivo per questo campionato,quindi avanti tutta,e sempre forza Palermo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *