L'ESORTAZIONE

Palermo, Sic Cigl chiede
incontro con vecchia proprietà

Palermo, Sic Cigl chiede incontro con vecchia proprietà

Tutela nonché garanzia per i ventisette dipendenti dell’U.S. Palermo Calcio: è quello che chiede la SIC CGIL PALERMO che a tal fine - come evidenzia il portale Lasicilia.it - ha notificato due lettere indirizzate alla Arkus Network e alla nuova società rosanero Hera Hora Srl.

Il motivo è la richiesta di un incontro urgente.

 

Seguiamo con molta attenzione tutti i passaggi che riguardano il Palermo e vorremmo che la vecchia società si facesse carico e rispettasse fino in fondo gli obblighi contrattuali e il riconoscimento degli emolumenti per i 27 dipendenti dell'Unione sportiva Città di Palermo. Ci risulta - incalza il segretario Maurizio Rosso - che i lavoratori sono in arretrato con gli stipendi dal mese di aprile: chiediamo il pagamento di tutte le spettanze e il rispetto dei diritti dei lavoratori.

 






3 commenti

  1. Aggregazione galattica lame rotanti 79 giorni fa

    E poi c'è un altro aspetto da non sottovalutare: alcuni tifosi preferiscono essere nella parte alta della serie C (o al limite B) che in quella bassa della Serie A (barzelletta d'Italia!). Piace insomma vincere facile.

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 79 giorni fa

    No, fanno soltanto finta di non ricordare... per alcuni palermitani Zamparini non ha fatto altro che sottrarre ai tifosi il loro denaro, quello dei diritti TV, quello degli abbonamenti, quello delle plusvalenze, anche esse in realtà di proprietà dei tifosi. E seppure avesse investito davvero del denaro proprio, Zamparini in realtà avrebbe compiuto un atto dovuto verso la quinta città d'Italia.

  3. matteo 79 giorni fa

    A me Zeman allenatore non é mai piaciuto.Appena studiato gli altri allenatori gli facevano caterve di gol.Detto questo o i Palermitani hanno perso la memoria o davvero quelli che scrivono sono poco piu che ventenni. Non si spiega tutto sto amore x i presidenti Locali e Astio x Zamparini.Davvero o Siete solo degli ingrati o avete perso la memoria e non ricordate o sietetutti picciriddi.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *