RECUPERATO

Palermo, Sforzini tornato
a pieno regime

Palermo, Sforzini tornato a pieno regime



 

Dalla prossima partita Rosario Pergolizzi avrà un giocatore in più, si tratta di Sforzini, che ha pienamente recuperato. «Guarda un po’ chi c’é? E’ tornato in gruppo e ha giocato tutta la partitella in famiglia. Ferdinando Sforzini ha bruciato le tappe e a un mese mezzo dalla frattura composta del perone della gamba sinistra è nuovamente a disposizione di Pergolizzi», Fabrizio Vitale ha scritto così sulla Gazzetta dello Sport per il pieno recupero dell'attaccante che sarà disponibile già a partire da domenica contro il Troina.

 

Non giocherà certamente dall'inizio, ma probabilmente Pergolizzi lo convocherà anche per fargli respirare l'area della partita dalla panchina e in caso di necessità potrebbe anche tornare in campo. Ma il recupero di Sforzini è fondamentale soprattutto per il girone di ritorno per dare sostegno e supporto all'attacco rosanero che, al momento, sta soffrendo in zona gol. L'allenamento sul campo naturale del "Tenente Onorato" di Boccadifalco lo ha agevolato nella corsa e ha potuto fare tutta la seduta con la squadra, mentre a Carini fino a mercoledì aveva concordato con Pergolizzi di proseguire con il programma differenziato. 


 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

 

ALTRI ARTICOLI


 

Palermo, sai come finire bene l'anno

 

 

Tenente Onorato accordo in arrivo

 

 

Calaciura (Troina): «Palermo? Non sarà una domenica qualunque»






1 commento

  1. Blackmamba 34 giorni fa

    Spero non giochino a Risiko, la rosa manca di almeno tre elementi. Il 100% della tifoseria vede la promozione come cosa fatta, il contrario significherebbe che Mirri dovrebbe cedere la società per manifesta incapacità e mi auguro SINCERAMENTE non accada. Non dimentichiamo che il Bari in lega pro ha speso circa 10 milioni ed è seconda a 10 punti. Per vincere bisogna avere capacità e investire se se ne hanno le forze economiche, gli svincolati di lusso ci sono, allora prendili e potrai utilizzarli anche in lega pro.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *