INTERVISTA

Palermo, senti l'ex Milanovic:
«Tornerei in rosa»

Palermo, senti l'ex Milanovic: «Tornerei in rosa»



 

A sorpresa ecco Milan Milanovic, il difensore serbo ex Palermo ha parlato al Giornale di Sicilia non sono sulla sua precedente esperienza in Sicilia, ma ipotizzando anche un suo possibile ritorno. Milanovic non ha lasciato grandissimi ricordi, la sua migliore stagione in rosanero è stata quella della promozione in Serie A con Iachini nel 2014 in cui realizzò un gol. Ma un suo ritorno in Serie D potrebbe farlo diventare una delle colonne del nuovo Palermo:

 

«Tornare a Palermo sarebbe come tornare a casa, mi è rimasta nel cuore - ha detto Milanovic - Poter dare una mano alla piazza a tornare dove merita per me sarebbe motivo di orgoglio. Mi piacerebbe poter diventare uno dei leader della nuova squadra. Tornare anche in Serie D? Ad un certo punto ti rendi conto che in un posto stai talmente bene che non guardi più il lato economico e ti convinci che giocare per quella maglia è la cosa più importante. Nella mia esperienza con Sagramola, posso dire che è uno dei dirigenti migliori e preparati che ci sono in circolazione. Zamparini? Ha reso il Palermo grande e pieno di campioni, era impossibile pensare che andasse a finire cosi. Confido nella nuova società».


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

Hera Hora, oggi l'iscrizione poi
tecnico e ds per ricominciare

 

Palermo, stadio: oggi l'atto di
sgombero ai Tuttolomondo

 

Palermo, Orlando: «Oggi comincia
una nuova storia»

 

Palermo, ecco il nuovo nome
della società

 

Crac Palermo, forse si sarebbe
potuto evitare il peggio






2 commenti

  1. noitifosidelpalermo.jimdo 80 giorni fa

    Preferisco giocatori Italiani che conoscono il calcio Italiano sopratutto queste categorie come la D e la C.

  2. Aquilotto 80 giorni fa

    Spero che gli facciano firmare il contratto immediatamente , a parte che naturalmente è degno di categorie diverse ,sarebbe un grande esempio è stimolo per tanti altri giocatori

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *