CACCIA ALL'ALLENATORE

Palermo, per la panchina
è corsa a due

Palermo, per la panchina è corsa a due



 

Per il Palermo si avvicina il momento di svelare il nome che sostituirà Delio Rossi in panchina. Il Giornale di Sicilia, in edicola quest'oggi, restringe il campo a due nomi: quelli di Vincenzo Vivarini e Pasquale Marino. Nei giorni scorsi si era parlato anche di Beppe Iachini ed Eugenio Corini in cima alla lista di Lucchesi, ma entrambi si sono allontanati per motivi diversi.

 

Iachini perché non sembrerebbe voler lavorare con una squadra nell'ottica di un piano di ristrutturazione economica e Corini perché sembra essere più vicino alla conferma al Brescia. Per quanto riguarda i due nomi che restano: Vivarini si è appena liberato dall'Ascoli, che ha scelto Paolo Zanetti come sostituto, e il dg Lucchesi lo conosce in quanto lo ha già avuto a Latina. Il profilo di quest'ultimo sembra l'ideale per la linea adottata dalla società. Discorso simile per Marino, il quale si trova in Sicilia in vacanza in questi giorni, che si è liberato dallo Spezia ed affascina il suo modo di lavorare con i giovani.

 

Il Palermo non avrebbe ancora contattato i due allenatori, ma potrebbe farlo anche in giornata dopo aver sciolto gli ultimi dubbi.


 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

🔴 ForzaPalermo.it LIVE dalla Passeggiata delle Cattive

 

Palermo, rottura con Foschi Oggi l'incontro

 

«Miccoli descritto come un criminale»

 

 

«Io al Palermo?» Parla Pasquale Marino

 






1 commento

  1. johnny69 134 giorni fa

    Già leggendo questi 2 nomi per la panchina è palese il ridimensionamento totale. Mi sembra che non si voglia costruire una squadra per risalire subito....per andare in A ci vuole un allenatore vincente e, se Iachini che lo è, non è convinto di venire perchè c'è un progetto poco chiaro, non capisco cosa sia venuta a fare questa nuova proprietà!!! Si è messa in testa di risanare i debiti solo con le cessioni? e, costruire una squadra mediocre? Iniziamo malissimo l'approccio con noi tifosi. Bisognerebbe essere subito chiari se vogliono vedere noi tifosi in massa allo stadio.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *