NUOVA SOCIETA'

Palermo, Orlando
studia il bando

Palermo, Orlando studia il bando



A poco più di una settimana dalla parola fine sull’U.S. Città di Palermo il sindaco Leoluca Orlando guarda al futuro e progetta il bando da cui ripartirà il calcio in città.

In tal senso, La Gazzetta dello Sport in edicola riporta alcuni retroscena: il Palermo non sarà certamente la seconda squadra di nessuno. Chiusa quindi l’idea dell’attuale presidente della Sampdoria Ferrero che in più sedi ha palesato l’intenzione di voler replicare l’esperienza di De Laurentiis in quel di Bari.

 

Nel bando sicuramente sarà presente l’obbligo per la nuova società di attivare l’azionariato popolare: iniziativa auspicata da Dario Mirri che prenderà parte all’avviso pubblico. Si lavora per pubblicare i termini della gara subito dopo il 12.

Infine, la famiglia Tuttolomondo e Arkus potranno porre in essere tutte le battaglie legali ipotizzabili per riammettere il Palermo in cadetteria, il primo cittadino non attenderà.

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

Palermo, rinascita
rosanero

 

«Palermo, un'idea c'è»
Ecco Alessi

 

Ciò che è morto non muoia mai

 

«Tenere la luce accesa»
Rossi a ForzaPalermo

 






9 commenti

  1. Il Moro 77 giorni fa

    Sindaco metta una norma retroattiva, dove un PRESIDENTE proprietario di un club del campionato italiano e nn solo anche straniero non può comprare il Palermo se è stato proprietario un anno prima 365 giorni alla data del bando, ossia se un garrone domani vende la Sampdoria, comunque non può acquisire il club Palermo, di saltimbanchi che vendono il proprio club quindi farne plusvalenza x poi venire a Palermo non ne abbiamo bisogno, non abbiamo bisogno di uno squallido individuo che fino a ieri aveva una sciarpa e la getta x indossare ipocritamente la ns...

  2. Rosanero 78 giorni fa

    Bravo Orlando! Giustissima la valorizzazione dell'azionariato popolare e giustissima la clausola che non si possono già avere altre squadre. Palermo non deve essere satellite di nessuno! Non è un Monza qualunque o una lodigiani qualunque!

  3. Rosanero 78 giorni fa

    Antizampariniforever, buona idea la revoca della cittadinanza onoraria, ma la cittadinanza onoraria fu concessa dal sindaco cammarata, non da orlando

  4. Bastaperecottai 78 giorni fa

    Sarò il primo a fare l’abbonamento anche in serie D se la società che vincerà il bando si dimostri capace è solida nel portare avanti il progetto di rinascinata. Chiedo al Sindaco Orlando di essere oculato e spietato nello scegliere il gruppo che verrà. Non deve essere sprecata questa situazione di azzeramento dalla ???? che ha gestito il Palermo negli ultimi anni da Zamparini che ci illuso e anche a dire il vero farci godere per poi abbandonarci in mala maniera fino ai perecottai della arkus che x me dovrebbero ricevere un foglio di via per non fargli mettere più piede a Palermo.

  5. Chiddici 78 giorni fa

    Dobbiamo ripartire, e in questo non abbiamo paura, ma facciamolo con Mirri/Sagramola e azionato popolare ,loro sono persone serie al 100%, fuori da questo progetto Alessi e Dragotto approfittatori e a s***o di pubblicità, possono toglierci tutto , ma non ci toglieranno mai l’amore per i nostri colori il nostro Palermo torneremo più forti di prima , e poi vedrete che faranno la fila per prendere il Palermo , noi non smetteremo mai di dire FORZA PALERMO, Mirri uno di noi dai non mollare.

  6. Aggregazione galattica lame rotanti 78 giorni fa

    Ecco, l'azionariato popolare è proprio l'idea giusta, l'unica che possa dimostrare quanto i palermitani tengano davvero alla propria squadra. Insieme alla presenza di Zeman si creerebbe una costellazione per la quale ci si potrebbe entusiasmare persino più di quanto sia accaduto con Zamparini che, non lo dimentichiamo, ci ha portato alle vette del calcio italiano, unico presidente della storia altrimenti grigia del Palermo. Dunque forza Mirri, Zeman e azionariato popolare!

  7. AntiZampariniForEver 78 giorni fa

    @Enzo credo ci sia un canale che trasmette in chiaro le partite di D. Ogni anno chi è interessato presenta un'offerta sia per singola squadra . Si saprà questo più in là.

  8. Enzo Di Paola 78 giorni fa

    Sicuramente farò l'abbonamento in serie D come l'avevo in C2 vorrei sapere se si può seguire il Palermo in trasferta su DAZN come ha fatto il Bari quest'anno

  9. AntiZampariniForEver 78 giorni fa

    Sindaco per favore revochi la cittadinanza onoraria all'indagato che ha solo rovinato un'intera città mandando nel lastrico anche tutti gli addetti ai lavori che vivevano insieme al Palermo Calcio. Redazione fate arrivare questo messaggio al sindaco

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *