ESODO ROSANERO

Palermo, molti giocatori già
destinati ad una nuova squadra

Palermo, molti giocatori già destinati ad una nuova squadra



 

 

La mancata iscrizione in Serie B ha dato vita ad uno dei periodi più neri della storia del Palermo Calcio.

 

Oltre a dover stabilire il futuro della società, c’è da chiarire quello dei giocatori.

I calciatori rosanero sono pronti a presentare l’istanza fallimentare, ma intanto, se non ancora ufficialmente, si muovono per trovare una nuova destinazione.

 

Un vero e proprio esodo, con alcune cessioni già ufficializzate (Jajalo all’Udinese e Aleesami all’Amiens).

 

L’edizione odierna del Giornale di Sicilia ha stilato un elenco con i giocatori e le loro prossime destinazioni.

 

Neoretrocesso in Serie B, l’Empoli è tra le squadre che si sta muovendo maggiormente sul mercato. La squadra toscana, che punta al ritorno immediato nella massima serie, ha messo nel mirino ben tre giocatori del Palermo: Brignoli, Pirrello e Moreo.

 

Anche il Venezia, che aspetta solo l’ufficialità della riammissione in cadetteria, vuole aggiudicarsi alcuni rosanero che, appena sarà definitiva l’esclusione dai campionati professionistici, non saranno più legati contrattualmente al Palermo: Pomini a Fiordilino, con quest’ultimo ad un passo dall’ufficialità.

 

E mentre Accardi, Fiore, Mazzotta e Gunnarson sono in attesa di squadra, Salvi e Szyminski sono prossimi al Frosinone.

 

Il Lecce, neopromosso in Serie A, è sempre più attivo sul mercato e punta ad aggiudicarsi anche i giovani Lo Faso e Gallo.

 

Il resto dei giocatori, da Rispoli e Bellusci a Trajkovski, continuano ad avere diverse opzioni anche estere; il macedone, infatti, potrebbe andare ai portoghesi dello Sporting Lisbona.

 

Di seguito il resto dell’elenco dei giocatori e delle loro possibili destinazioni:

Chochev Pescara
Murawski Ascoli
Santoro Teramo
Embalo Eupen
Nestorovski Udinese
Puscas Inter
Balogh Videoton






2 commenti

  1. Aggregazione galattica lame rotanti 95 giorni fa

    Manca l'attaccamento alla maglia, altrimenti rimarrebbero tutti in Serie D, convincendo anche Buffon a giocare gratis con loro.

  2. Galletto vallespluga 95 giorni fa

    Io prenderei Prisciandaro, bomber di razza. In doppia cifra ogni anno, minimo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *