PARLA FABIO LUPO

«Clamoroso quanto successo al
Palermo, Venezia non ha colpe»

«Clamoroso quanto successo al Palermo, il Venezia non ha colpe»



«Torno volentieri a Palermo, è sempre bello essere qui»: esordisce così Fabio Lupo durante la Palermo Football Conference 403. L'ex direttore sportivo, ora al Venezia, ha parlato di quanto successo al club rosanero e del coinvolgimento del club lagunare nella vicenda legata alla mancata iscrizione dei rosa: 

 

«Non ci sono responsabilità del Venezia, ma di chi ha gestito il Palermo. Il fatto che i rosanero siano stati cancellati è una cosa brutta per il calcio. Ho visto la partita di ieri e mi ha fatto piacere vedere la curva piena. È stata clamorosa la perdita del Palermo dal calcio professionistico. Il Venezia non è bello di quanto successo al Palermo. Venezia non ha colpe, la colpa è solo di chi ha gestito il Palermo ma anche di chi non ha controllato in maniera giusta e quanto accaduto al Palermo da altre parti non sono è stato scoperto. Alcuni pagano altri no. La giustizia in Italia è un problema noto. Quando ha chiamato Tacopina stavo disputando i play out e avrei accettato anche in C. È una città, così come Palermo, che ha blasone e storia. Venezia ti dava la possibilità di progettare ed ero convinto di accettare».

 

ESONERO

«Non lo so perché sono stato esonerato. Anche Zamparini non ha saputo darmi una spiegazione. Qualcuno dice che mi ha mandato via perché ero troppo per bene. La verità è che con me alcune persone che lo affiancavano non hanno potuto più lavorare e guadagnare. Appena è arrivata la prima difficoltà mi hanno mandato via. Il mio addio è ingiustificato. Poi a giugno il Palermo ha incassato 18 milioni e quelli sono stati gli ultimi soldi puliti incassati dal Palermo».

 

 






4 commenti

  1. Il Moro 6 giorni fa

    Poi a giugno il Palermo ha incassato 18 milioni e quelli sono stati gli ultimi soldi puliti incassati dal Palermo»..... ??????? E la chiave di lettura a questa affermazione qual'è...?....che questi 18 milioni siano gli ultimi incassati è ovvio poi sono avvenuti due cambi di proprietà e con l'ultimo il fallimento a giugno quindi ancor prima di un eventuale mercato, ma domanda perché i soldi delle altre innumerevoli issime cessioni non sono stati incassati dal Palermo calcio..?!? Non capisco....

  2. Paolo 6 giorni fa

    Non ce ne frega più niente di questi discorso del passato, lupo pensasse al venezia che 16 mila spettatori non li fanno nemmeno se il venezia va in champions.

  3. Cittadino 6 giorni fa

    Se la Procura tiene così tanto al fallimento del vecchio Palermo, un motivo ci sarà. E non è legato solo alla gestione della società. Deve esserci altro. E non parlo di complotti contro Zamparini o contro il Palermo.

  4. AntiZampariniForEver 7 giorni fa

    L'affermazione : Poi a giugno il Palermo ha incassato 18 milioni e quelli sono stati gli ultimi soldi puliti incassati dal Palermo....Dice TUTTO! Di pulito nella defunta società (ah già i troll credono ancora alla favola del concordato e che tra 5 anni, dopo aver scontato la squalifica, torni il loro padrone...Sognare è gratis :) ) non vi era più nulla! #OltreLaCategoria #MalooxGratisAiTrolls

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *