POLEMICA

Palermo Football Store: «Nessuna
notizia dalla nuova società»

Palermo Football Store: «Nessuna notizia dalla nuova società»



 

Nelle ultime ore sono circolate voci sulla possibile apertura di nuovi punti vendita dedicati agli articoli del Palermo. Attraverso un comunicato sulla pagina Facebook, il Palermo Football Store ha voluto dire la propria verità escludendo un rapporto ufficiale con la nuova società al momento:

 

Viste le continue chiamate e segnalazioni ci troviamo costretti a smentire tutte queste voci che riguardano i nostri negozi. 

Chi ci conosce sa che portiamo avanti questo lavoro da 10 anni con tanto impegno e passione. 
Abbiamo creato tante novita' per questa citta' e mai nella storia si era fatta una cosa del genere.
Abbiamo lavorato pero' in silenzio perchè non ci piace apparire.

 

Sfidiamo chiunque ad andare avanti in un periodo come quello vissuto dal 2015 ad oggi.
Lo abbiamo superato con mille difficolta' ma per fortuna lo abbiamo fatto.
Quindi chiediamo rispetto...! 

 

Per correttezza abbiamo sempre informato i nostri clienti che ci seguono sulla nostra pagina ( 26.000 persone ). . 
La vecchia societa' ha sempre apprezzato il nostro modo di lavorare e fummo contattati da loro senza conoscenze , amicizie o raccomandazioni come spesso si usa fare.

 

Siamo stati contattati dalla nuova societa' a fine luglio , li abbiamo incontrati ad agosto ma non abbiamo avuto piu notizie. 
Avevamo scritto tempo fa un post dove comunicavamo la decisione di continuare anche da soli. 
Provare un altro anno.
Se la gente ci seguira' andremo avanti .
Noi di sicuro siamo tifosi e abbiamo messo al primo posto la passione al guadagno. 
Adesso sapete tutto...! 
evitate di scrivere cavolate e danneggiare il lavoro di tanti anni.

 


Quanto costa sudare
una maglia

 

Crivello: «Palermo, è come
se non fossi mai andato via»

 

Felici: «Darò il massimo per 
Palermo e per il mio futuro»

 

Tony Di Piazza su Facebook:
«Abbiamo i migliori tifosi»






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *