PRIMA MAGLIA

Palermo, c'è la nuova maglia:
ecco quando esordirà

Palermo, c'è la nuova maglia: ecco quando esordirà

 

Sul Giornale di Sicilia si parla anche della prima maglia che sta per arrivare. Infatti, secondo quanto si legge sul giornale uscito oggi in edicola parte del materiale sarebbe già arrivato a destinazione, ma che non sarà sufficiente per mostrarlo già nella partita di domenica contro l'Acireale. 

 

La prima maglia, votata dalla maggior parte dei tifosi del Palermo, sarà disponibile per la settimana subito dopo, ovvero la trasferta di Castrovillari, ma la società vorrebbe mostrarla per la prima volta al "Renzo Barbera" e quindi per la gara con il Troina. Perciò i tifosi potranno vedere finalmente la nuova maglia rosa prima della vacanze di Natale. 


 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

 

ALTRI ARTICOLI


 

ForzaPalermo.it LIVE - Rassegna serale di martedì 3 dicembre

 

 

«Palermo? Per costruire la squadra non dormivamo la notte»

 

 

Ritorno a Palermo, era Zamparini e Serie D. Parla Pergolizzi

 

 

Il Monarca, gli inglesi e Mirri Il percorso






14 commenti

  1. chi non salta è zamparini 45 giorni fa

    Incomprensibile, senescendo le difficoltà aumentano

  2. Rubini 46 giorni fa

    Deliri, cioè fuori dalla realtà. Però risponde, ancora, di nuovo, sempre, lui. Come se non ci fosse altro che lui. Nel solito tischy toschy (minore). Lui, che non è lui. Che a volte dà del lei, a volte del tu (ma forse è congiuntivo).#P&S_libero.

  3. Chi non zompa è zampa 46 giorni fa

    Scimitaz ballclose e altri deliri . Quando finisce di sciorinare il suo nulla ricomincia. Distanza? 9,15 mt. Punto 13 del regolamento. Calcio questo sconosciuto. Ora iconizzati

  4. Rubini 46 giorni fa

    Distanza!!#usquescimitaz_et_ultra.

  5. Paolo 46 giorni fa

    Questa maglia è storica, la prima maglia dopo la rinascita, la compro

  6. noitifosidelpalermo.jimdo 46 giorni fa

    Rosa come il dolce, Nero come l'amaro, dal 1907 i nostri colori.

  7. t 46 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  8. Chi non zompa è zampa 46 giorni fa

    Qua l'unico insulto è l'uso malsano della memoria, la mistificazione il disprezzo, il disturbo, la denigrazione. Il nichilismo estremo, negare la realtà nullificandola. Dopo MZ (e prima ) il nulla. L'entropia: quanto maggiore è l'impedimento alla chiarezza e alla univocità della comunicazione; maggiore è l'entropia. Siamo davanti a puro negazionismo. Legea, Lotto, non si leggevano sulle maglie di MZ né i vari sponsor. Pouchain nel 79 e un rosa scarlatto. La memoria.....Buffonate!! Disturbo, interferenza, fastidio, rumore indistinto, zanzare, rabbia e null'altro. #oltreilnulla #oltrel'odio

  9. Rubini 46 giorni fa

    Questa maglia è un insulto. Sembra una vignetta, una parodia. Altro che 'sacralità' della maglia e dei colori. Non c'è nulla che ricordi il vissuto, quello che è stato, un segno, i padri e i figli. C'è 'Robe di Kappa', a sovrastare il tutto. Roba, in franchising.

  10. Isatacuracaticachi 46 giorni fa

    assurdo...e questa è la seconda volta che mi trovo d'accordo con blackmamba!! MACHISTASUCCURIENNU

  11. Blackmamba 46 giorni fa

    in ogni caso rivedere il ROSA è meraviglioso, e anche la maglia è molto bella.

  12. Blackmamba 46 giorni fa

    Sorprendente che dei maghi del marketing come i dirigenti di hera hora, abbiamo fatto un errore così evidente nel mettere le maglie bimbo a ben 65 euro cioè tanto quanto l'adulto. Un adulto di classe meno abbiente non spenderà MAI centinaia di euro per se e per magari i suoi due figli a queste cifre, ne le spenderà solo per i figli o per se stesso escludendoli. L'ideale era vendere le maglie bimbo alla metà. Le nuove generazioni sono il futuro, e loro la maglia LA VOGLIONO al barbera, cosa che farà felici chi le vende taroccate.

  13. Totuccione 46 giorni fa

    riscussi i ru liri.....

  14. Rubini 46 giorni fa

    un dicembre rosa shocking

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *