SERIE D

Palermo, Dragotto si tira fuori:
«Non parteciperò al bando»

Palermo, Dragotto si tira fuori: «Non parteciperò al bando»

Tommaso Dragotto si tira fuori dalla lotta per il Palermo Calcio. L'imprenditore palermitano ha affermato, ai microfoni di Tgr, che non parteciperà al bando come capo fila di una cordata ma si inserirà, eventualmente, in una fase successiva con chi acquisirà il titolo del club rosanero:  

 

«Volevo partecipare direttamente con imprenditori che già sono con me ed alcuni personaggi del calcio italiano ma non lo posso fare, almeno momentaneamente, poiché ho delle diatribe con il sindaco Orlando dato che ha delle remore nei confronti miei personali. Non parteciperò come capo fila di una cordata, ho pensato di associarmi, previo accordo già pattuito, con chi vincerà il bando». 






6 commenti

  1. MIMMO 65 giorni fa

    Il sig Dragotto già all'inizio diceva se era la serie B lui era interessato ma nella C no!

  2. Stefano 66 giorni fa

    Mi sa che Dragotto non è disponibile neanche per un sacchetto di noccioline... Tutte chiacchiere.. Al momento dei fatti.. Naturalmente si tira indietro Ma vai a c****e...

  3. Chiddici 66 giorni fa

    Che avevo detto?? parole solo parole, fuori uno avanti un’altro, tutti bravi con le parole , ma i fatti stanno a zero, tutti bravi a criticare questo è l’altro ma manca la sostanza tutti chiacchieroni Bla, Bla, Bla

  4. Antonio Gaudio 66 giorni fa

    Come sempre il signor Dragotto fa solo slogan ne ha già fatto tanti e non solo nell'ultimo tempi, chi vuole il Palermo lo fa stando sottotraccia chi fa slogan lo fa per il proprio tornaconto. Il bando è pubblico e non del sindaco signor Dragotto, lo stesso sindavi sesi lei portasse solide garanzie non potrebbe dire di no appunto perché il bando è pubblico.

  5. Aggregazione galattica lame rotanti 66 giorni fa

    Purtroppo devo disdire anch'io, Goldrake non ha il contante necessario.

  6. Rubini 66 giorni fa

    Meno uno. ‘Chi viene a voi adesso?’

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *