LA DICHIARAZIONE

Palermo, Dragotto:
«Non credo in Arkus»

Palermo, Dragotto: «Non credo in Arkus»

Il noto imprenditore, Tommaso Dragotto, in precedenza sponsor del club rosanero è stato protagonista di un’intervista al Giornale di Sicilia.

 

Su una sua possibile partecipazione nella società rosanero.

Non amo essere azionista di minoranza, solitamente. Questo è però un contributo che voglio dare considerando il mio cognome e la mia azienda. Se c’è da uscire qualche soldo, mi sta bene. Bisogna però capire bene cosa stia succedendo.

 

Perplessità sulla nuova proprietà.

Non credo in Arkus, ho già dichiarato pubblicamente cosa penso e dovrebbero mostrare i soldi già versati, per dimostrare la loro serietà al pubblico palermitano.

Non ci proponiamo come alternativa – conclude Dragotto – ma come sostegno alla proprietà, con circa tre milioni di euro.

 

Infine, un pensiero sul futuro.

La Serie C non mi interessa.

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

RINVIO UDIENZA, IL COMUNICATO DEL CLUB

 

UDIENZA IL 29 MAGGIO, IL COMUNICATO DELLA FIGC

 

RINVIO, CASSAZIONE E PLAYOFF: PARLA L'AVVOCATO DI CIOMMO

 






6 commenti

  1. Rubini 176 giorni fa

    E certo, tre milioni !!, ma quale serie c, la serie c! Ci viene un sostegno minimo minimo ad una Serie A competitiva, ra liccarici i baffi. E pure una sponsorizzazione della Formula Uno e del Festival di San Remo. Soldi soldi soldi dimmi se ti manco o te ne fotti fotti AhAhAhAhAh

  2. robin hood 177 giorni fa

    Il sig. dragotto cinguettia solo in periodo elettorale....Mha!!!!! chissà perchè?......

  3. stefano 177 giorni fa

    Il sig.Dragotto non è obbligato ad investire alcunché, se non lo desidera; se non crede ad Arkus, sono fatti suoi, ma non è necessario che lo sbandieri ai quattro venti; sono solo considerazioni, peraltro, in questo momento, non funzionali alla causa rosanero. se poi il sig Dragotto sa qualcosa di concreto che noi non sappiamo, la dica subito; viceversa stia zitto e non rompa le scatole.

  4. Torakiki 177 giorni fa

    É la seconda volta che lo dice (evidentemente ne é certo) e nessuno di Arkus ha mai smentito...bella roba

  5. Aggregazione galattica lame rotanti 177 giorni fa

    Necnch'io credo troppo in Arkus... L'unico futuro sensato per il Palermo sarebbe ad oggi un ritorno alla pienezza delle funzioni di Zamparini, dopo aver chiarito tutte le questioni giudiziarie.

  6. Ciaparàt 177 giorni fa

    Esternazione di cui, in questo specifico momento, non sentivamo la necessità.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *