NUMERI

Palermo, caccia alla terza porta
inviolata consecutiva

Palermo, caccia alla terza porta inviolata consecutiva



Il Palermo vuole continuare a stupire e ad allungare in vetta alla classifica per chiudere al più presto il discorso promozione. Il match di oggi contro il Savoia, dato ai nastri di partenza come la concorrente numero uno dei rosa al salto in Serie C, potrebbe dare un'ulteriore batosta alle speranze delle inseguitrici e permettere ai rosa di sfatare un tabù lungo ben due anni. 

 

Come scrive il Giornale di Sicilia, dopo Nola e Corigliano i rosa vogliono infatti provare a mantenere la porta inviolata anche nella sfida di oggi per provare ad eguagliare il record di tre gare consecutive senza incassare reti. È dalla stagione 2017/2018 che i rosa non riescono a fare tre partite di fila senza subire gol: in panchina sedeva Bruno Tedino e la squadra ha concluso il 2017 con il 3-0 alla Salernitana, per poi pareggiare 0-0 con lo Spezia e vincere al Barbera per 2-0 contro il Brescia prima della debacle che portò all'arrivo di Stellone e al quarto posto finale in classifica. 

 

Prima dell'ultimo match casalingo contro il Corigliano i rosa avevano sempre subito in stagione almeno una rete al "Renzo Barbera", ma con i calabresi sono riusciti a mantenere la propria porta inviolata per la prima volta in stagione anche in casa. Un 6-0 che potrebbe aver significato un'inversione di tendenza che il Palermo vuole dimostrare già dalla sfida di oggi contro il Savoia per trovare l'undicesima vittoria consecutiva, continuare ad inanellare record su record e ipotecare la promozione in Serie C. 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *