EX CAMPO ROM

Fumata grigia per il centro
sportivo. Legambiente si oppone

Fumata grigia per il centro sportivo. Legambiente si oppone



La decisione in merito all'assegnazione del terreno dell'ex campo rom al Palermo per la costruzione del centro sportivo è rinviata a fine mese. Niente via libera immediato, come scrive Repubblica Palermo, per la concessione del terreno sito fra via Case Rocca e viale del Fante alla società di Dario Mirri ma club, regione e amministrazione comunale si rincontreranno in tavolo tecnico giorno 30 gennaio con la volontà di trovare un accordo. 

 

Nel frattempo però arriva la netta opposizione di Legambiente Sicilia alla costruzione del centro sportivo nell'ex zona Rom attraverso le parole del suo presidente Gianfranco Zanna:

 

«La Favorita è una riserva. Il centro sportivo si faccia da un'altra parte. Capisco il fascino del progetto, avanzato da chi si è fatto carico di ricostruire le sorti della società sportiva ma mi chiedo se i protagonisti di questa vicenda, a partire dalla Regione e dal Comune, si ricordano che quello è un'area di parco e siamo dentro ad una riserva naturale. Smettiamola di ridimensionare la questione affermando "ma sono solo dei campi di calcio e pure in erba", dentro la riserva bisognerebbe costruire spogliatoi, docce, servizi igienici e altre strutture a supporto, quindi altro cemento. E questo non si può fare. È vietato. Il centro sportivo si faccia da un'altra parte. A Boccadifalco ad esempio, dove il Palermo calcio si allena o in un'altra area della periferia della città per riqualificarla e rilanciarla. Mentre nell'area in questione si progetti un recupero che tenga in considerazione il suo valore storico e ambientale, riconducendola nell'alveo di quello che è il Parco della Favorita, della sua storia e del suo futuro».





18 commenti

  1. Stefano. M 280 giorni fa

    Bravi Legambiente magari gli zingari Per voi erano meglio Ecco perché questa città non cresce mai Vergognatevi andata a lavorare

  2. Rubini 281 giorni fa

    Il suo AMICO, Busacca, oggi avrebbe quasi 100 (CENTO) anni. Ahahahah ‘Nghia , giovinezza, quanto è bella.Ps attenzione! basta cliccare solo una volta su ‘invia commento’, non è un gratta e vinci! Ahahahah

  3. Pietro 281 giorni fa

    Tutti contro quelli di Legambiente per avere qualcosa di importante. Quando c'erano i rom non parlavano ora che si vuole fare il centro sportivo che significa anche lavoro si oppongono, andate a casa.

  4. Aggregazione galattica lame rotanti 281 giorni fa

    In effetti noi 'fans' di CiuridduScaiNius24@ eravamo molto preoccupati di non leggere più i suoi interventi. Adesso dormiremo sonni tranquilli.

  5. beddamatri 281 giorni fa

    come al solito i soliti meno sanno o comprendono piu parlano .... forse il presidente mirri nn sa e io spero legga o qualcuno della redazione possa farlo presente in maniera che possa valutare che sia a fianco che dietro il tenente onorato ci stanno degli spazi amplissimi x poter costruire almeno altri 4-5 campi di calcio questa zona appartiene anche ai militari e veniva chiamata piazza d'armi qui ci sono anche ampi spazi x poter mettere anche gli uffici del palermo e tante altre cose

  6. chi non salta è zamparini 281 giorni fa

    I commenti nichilisti e di ironia farlocca (ma chi ride con stupidaggini simili? Neanche la sua immagine riflessa allo specchio) di tale Aggregazione Galattica Vedovo Rotante, fannu arrizzari i cainni (col dittongo ai al posto di ar)

  7. Palermoforever? 281 giorni fa

    Legambiente è con Zamparini, porcaccia la miseria!

  8. Rivalutiamola 281 giorni fa

    Invece lasciare questi spazi all'abbandono è molto meglio. Vergognati Legambiente

  9. johnny69 281 giorni fa

    Questa città con questi politici che si ostinano a non farla crescere rimarrà tale. È vergognoso che non dobbiamo avere niente. Dimettetevi tutti burocrati del c....o

  10. Aggregazione galattica lame rotanti 281 giorni fa

    Né il verde, né le riserve naturali fanno parte dell'Appartenenza alla Palermitanetà (con la e)... Si ampliino le corsie semi autostradali alla Favorita e si cementifichi di più, anche per coerenza e per una questione d'immagine della cordata edile che sostiene la SSD.

  11. Francesco 70 281 giorni fa

    Sicuramente dove sorgevano tanti anni fa i campi di Castelnuovo,è il miglior luogo dove fare il centro sportivo.Il vero problema è che quando si tratta di costruire qualcosa di buono,tutti vogliono il loro contributo.Questo è un marcio che interessa tutta l'Italia....

  12. CiuridduScaiNius24® 281 giorni fa

    Anche se non scrivo spesso vorrei tranquillizzare i miei fans, leggo ogni giorno e veglio sul Palermo e contro tutti i seminatori di malcontento verso i nostri colori. Come diceva il mio amico Giovanni Busacca tanti anni fa, ''la gentilezza è il vero segno di superiorità dell'uomo''. E allora direi alla lega ambiente, che il suo intervento dopo il silenzio su decine di casi di abusivismo e scempio della natura, sembra un tentativo di visibilità. Di notte in autostrada appare il giallo della riserva, spiacente ci pensavi prima, invece di dire ''poi a fazzu..poi a fazzu..'' jajajajjajajajajaja

  13. CiuridduScaiNius24® 281 giorni fa

    Anche se non scrivo spesso vorrei tranquillizzare i miei fans, leggo ogni giorno e veglio sul Palermo e contro tutti i seminatori di malcontento verso i nostri colori. Come diceva il mio amico Giovanni Busacca tanti anni fa, ''la gentilezza è il vero segno di superiorità dell'uomo''. E allora direi alla lega ambiente, che il suo intervento dopo il silenzio su decine di casi di abusivismo e scempio della natura, sembra un tentativo di visibilità. Di notte in autostrada appare il giallo della riserva, spiacente ci pensavi prima, invece di dire ''poi a fazzu..poi a fazzu..'' jajajajjajajajajaja

  14. wert 281 giorni fa

    Papponi che vogliono essere foraggiati,è vedete che diranno il contrario di quello che asseriscono......

  15. Oropilla 281 giorni fa

    Quindi di conseguenza, in base alle sue argute teorie si dovrebbero demolire in ordine: Stadio delle Palme, Renzo Barbera, Ippodromo e Piscina comunale, in linea di massima hanno in dotazione gli stessi servizi. Lo scassa ... pagghiaro sta meschinamente cercando di trattare sul prezzo del suo consenso. Ma perchè non le ha esternate quest'estate le sue solite idiozie? Perchè allora erano soltanto delle proposte, adesso si comincia a fare sul serio. Zanna ma quannu tu va cierchi un travagghiu, parassita come il tuo degno compare Catania.

  16. Il Moro 281 giorni fa

    Legambiente o verdi che siano, coloro che hanno bloccato la realizzazione le rampe di vle R.Siciliana con i risultati odierni davanti gli occhi di tutti, bloccheranno tramite le amministrazioni i motori diesel che inquinano tanto tanto, cammineremo singoli cittadini e aziende tir a benzina TANTO SIAMO IN USA dove i CARBURANTI VENGONO venduti all'incirca a pari prezzo però a galloni ed un gallone corrisponde a 3.7 litri....quindi con 1.50 euro un litro noi facciamo 15 km gli Usa 15kmx3.7(un gallone)....55km circa

  17. Rubini 281 giorni fa

    Questo vuol dire tarpare le ali! La riserva! Quali riserve, siamo rimasti ai tempi di Toro Seduto? Onore imperituro al Generale Custer! 'We are the pride of the army and a regiment of great renow, our name’s on the pages of history...'.

  18. Oreste Jacovacci 281 giorni fa

    Mentre nei decenni passati i rom che ci stavano hanno tenuto i terreni in ottimo stato, infatti quelli di lega ambiente non dicevano nulla. Ridicoli.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *